Home oggi in tv
Oggi in Tv

Programmazione Oggi in TV

09:25
Serie TV
Una mamma per amica
Una mamma per amica
In Una Mamma per Amica Lauren Graham è Lorelai Gilmore, una donna americana che ha avuto a 16 anni la figlia Rory, interpretata da Alexis Bledel. Scappata delle mura oppressive della casa dei suoi genitori, Lorelai vuole diventare autonoma e crearsi una nuova vita, insieme a sua figlia Rory, in un'altra città. Si trasferiscono così a Stars Hollow, una piccola cittadina, dove Lorelai trova lavoro come cameriera in una locanda: l'Indipendence Inn. La proprietaria della locanda, Mimi, non si limita soltanto a dare un posto di lavoro a Lorelai, ma le permette anche di trasferirsi nel capanno degli attrezzi della locanda, per l'occasione trasformato in un piccolo monolocale. Lorelai si impegna molto nel suo lavoro, ricevendo continue promozioni, fino a quando è chiamata a dirigere l'Indipendence Inn. Quando le condizioni economiche migliorano, Lorelai compra casa e lì si trasferisce insieme a Rory. Il loro rapporto è fantastico, più che mamma e figlia, diventano amiche e si confidano sempre tutto. Rory cresce, va a scuola, ottiene il massimo dei voti in tutte le materie. Il suo sogno è quello di frequentare Harvard per poi iniziare una carriera da giornalista. La scuola cittadina di Stars Hollow però, non è in grado di prepararla adeguatamente per l'ammissione ad Harvard. Lorelai capisce che l'unico modo per far accettare la figlia in quel prestigioso collage, è di farle frequentare una scuola privata. Le condizioni economiche però, non permettono a Rory di inscriversi alla Chilton. Loreai allora decide di chiede un prestito ai suoi genitori per la tassa di ammissione. Richard ed Emily accettano molto volentieri di finanziare gli studi della loro nipote ad un patto: le cene del venerdì sera. Lorelai ha da sempre avuto problemi di comunicazione con i suoi genitori e da quando se n'è andata di casa, visitava la residenza dei genitori una volta l'anno. Il padre (Richard) è un importante uomo d'affari: è impegnato nella borsa e nel campo assicurativo. La madre (Emily) è la presidentessa di molte associazioni e circoli, riservati ad una ristretta cerchia di persone. Lorelai, fin da piccola, è stata in contrasto con i suoi genitori, perché loro la costringevano a partecipare attivamente a tutte le manifestazioni, feste, organizzate dalle famiglie benestanti. Richard ed Emily hanno sempre desiderato il meglio per la loro figlia. La volevano laureata, sposata con un benestante... Facile capire che la gravidanza di Lorelai anzitempo ha rovinato tutti i progetti dei genitori. Il padre di Rory, Christopher, è figlio di un benestante, ma Lorelai non ha mai voluto sposarlo visto la loro giovane età. Christopher è comunque stato un padre sempre assente, chiama la figlia di rado, la va a trovare ancora meno frequentemente. Rory inizia così a frequentare la scuola privata della Chilton abbandonando così la compagna di classe Lane.
06:00
Mondo e Tendenze
Sif Es Souane
Sif Es Souane
07:30
Intrattenimento
Aria Pulita
Aria Pulita
09:50
Rubrica
Casalotto
Casalotto
07:28
Serie TV
Medium
Medium
Gli episodi della serie si ispirano alla storia della medium Allison Dubois, interpretata dalla Arquette, una giovane moglie e madre che, fin dall"infanzia, è tormentata da visioni e sogni che hanno per protagonisti i morti. Durante questi momenti le è possibile prevedere fatti futuri, ma anche comprendere i pensieri della gente. Intimorita dagli eventi, Alison cerca aiuto in suo marito Joe, ingegnere aerospaziale che, seppure con qualche difficoltà, inizia a persuadersi progressivamente che sua moglie stia dicendo la verità sulle sue doti paranormali. Alla realizzazione degli episodi ha collaborato attivamente la donna cui la serie si ispira: Alison Dubois. La prima esperienza paranormale di Alison Dubois è avvenuta quando aveva sei anni, e ricevette la visita del bisnonno defunto. La sua camera era spesso meta di spiriti con i quali Alison parlava. "Avevo chiamato i miei animaletti Lou ed Eddie. Erano I nomi di persone defunte che stavano nella stanza con me e in questo modo, parlando con loro e dando loro un nome, avevo la sensazione che fossero più reali, tangibili. Non ne parlavo con altri però, perchè non volevo far sentire a disagio i miei genitori". Dopo essersi sposata ed essersi iscritta alla facoltà di Legge con la speranza di diventare procuratore, Alison ha dovuto fare i conti con le sue doti che potevano consentirle di aiutare la gente più di quanto avrebbe potuto sperare. Oggi, la Dubois collabora attivamente con la polizia ed è consulente di studi legali. E' anche membro del "Dream Team" un piccolo gruppo di medium oggetto di studio dell'Università di Arizona. Pur tralasciando nomi e fatti riconducibili alla storia della medium e alla sua collaborazione con la giustizia nella risoluzione di alcuni casi, Alison Dubois ha dichiarato che il Pilot della serie è piuttosto fedele alla realtà della sua vita. Si tratta proprio del momento che riguarda la sua scelta tra l'essere procuratore e l'aiutare la gente grazie alle sue doti. E il caso raccontato nell'episodio pilota, che coinvolge i Texas Rangers, è stato proprio il primo caso a cui Alison ha collaborato, anche se per esigenze di fiction la produzione ha dovuto inserire elementi nuovi, estranei alla reale vicenda investigativa che ha coinvolto la medium.
07:45
Serie TV
WALKER TEXAS RANGER
WALKER TEXAS RANGER
Cordell Walker è un Texas ranger di Dallas coadiuvato nelle missioni più pericolose dal ranger James Trivette (Jimmy per gli amici), che è anche il suo migliore amico. Inoltre Walker collabora con Alexandra Cahill, un viceprocuratore distrettuale, dalla quale è attratto e che sposerà nel corso degli episodi dell'ottava serie, fino ad avere una figlia, Angela, nel corso dell'ultima puntata dell'ultima serie. I temi di Walker Texas Ranger sono incentrati su valori fondamentali dell'esistenza, come l'amicizia, l'aiuto reciproco, la lotta alla violenza, in particolare a quella tra le gang giovanili. Walker e Trivette utilizzano molto spesso le arti marziali per fermare e/o arrestare i criminali. È dato molto risalto alla contrapposizione tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, come sintetizzato nel motto dei Rangers: "un uomo che sbaglia non può mai opporsi ad un uomo che è nel giusto". Il Ranger Walker e i suoi colleghi hanno il ruolo di funzionari onesti e specchiati, rispettosi della legge e non estremisti. Viene data grande enfasi alle arti marziali ed alla cultura indiana, con menzioni al western (alcuni episodi sono ambientati nel XIX secolo, nel Far West, con Chuck Norris che impersona il ranger Cooper). Il filo conduttore della trama è quasi sempre differente: in alcune puntate ci sono persone bisognose d'aiuto che il ranger Walker prende sotto la sua protezione, in altre criminali o malfattori che vogliono vendicarsi del ranger perché li ha fatti arrestare, in altre omicidi o casi irrisolti che i protagonisti si trovano a dover risolvere, e in altre ancora criminali o killer che vogliono commettere gravi azioni che i ranger devono impedire. La vicenda si complica poi invariabilmente, ma alla fine i Texas Ranger e i loro collaboratori neutralizzano i malfattori salvando il malcapitato di turno. L'ultima scena si svolge spesso nel locale di C.D. Parker (ex Texas Ranger), dove tutti si ritrovano per festeggiare la cattura dei malviventi.
10:55
Film
La miliardaria
La miliardaria
Per volere dei termini del testamento del suo defunto padre, la viziata ereditiera Epifania Ognissanti di Parerga, la donna più ricca del mondo, non si può sposare a meno che il suo futuro marito non sia in grado di trasformare 500 sterline in 15,000 sterline entro un periodo di tre mesi. Quando Epifania si invaghisce di Alastair, muscoloso giocatore di tennis, pensa di aggirare il problema dandogli £ 500 in custodia e poi "ricomprandole" per £ 15,000. Tuttavia, Alastair non è in grado di vivere con la prepotente Epifania, e la lascia per la più docile Polly Smith. Contemplando il suicidio, Epifania si immerge melodrammaticamente nel Tamigi, e quando il dottor Ahmed el Kabir, uno schivo, altruista medico indiano che gestisce una malandata clinica per i poveri, ignora la sua situazione e le passa accanto nella sua barca a remi senza curarsi di lei, ella nuota a riva e lo accusa di essere un assassino. Julius Sagamore, lo scaltro avvocato di famiglia, suggerisce quindi che Epifania si sottoponga a una terapia con il noto psichiatra Adrian Bland. L'opportunista Bland tenta di sedurre Epifania e le chiede la mano, ma quando egli critica il padre di lei, Epifania lo getta nel Tamigi, e quando Kabir si tuffa per aiutare Bland, Epifania si getta nel fiume dopo di lui. Per intrappolare Kabir, Epifania si finge ferita, ma il medico resta insensibile al suo fascino ed indifferente alla sua ricchezza. Determinata a conquistare il medico, Epifania acquista la proprietà che circonda la sua clinica e poi vi erige una nuova, moderna struttura. Quando Kabir rifiuta l'offerta di Epifania di dirigere la nuova clinica, ella invece suggerisce che si sposino. Intimidito dalla testardaggine dell'ereditiera, Kabir le confessa una promessa fatta a sua madre sul letto di morte: non si sarebbe mai sposato a meno che la futura sposa, riuscisse a sopravvivere dignitosamente per tre mesi con soli 35 scellini come base di partenza. Imperterrita, Epifania accetta la sfida. Volendo dimostrare il proprio valore, Epifania prende i 35 scellini e si mette a lavorare in un pastificio. Lì, minaccia di denunciare le violazioni sul lavoro a meno che Joe, il proprietario, non le permetta di gestire l'impianto. Tre mesi più tardi, Epifania ha aumentato la produttività e reso l'attività un grande successo. Epifania torna e informa Kabir che lei ha vinto la sfida. Quando lui risponde invece di non essere riuscito a trasformare 15 sterline in 15,000 e di aver dato via tutti i soldi, Epifania è profondamente offesa. Non volendone sapere più di uomini, annuncia che ha intenzione di sciogliere il suo impero e ritirarsi in un monastero tibetano, dopo aver sfrattato tutti i monaci. Nel disperato tentativo di mantenere il suo lavoro, Sagamore si rende conto che Kabir è responsabile del comportamento imprevedibile di Epifania e va a parlare con il medico. Alla clinica, Sagamore dice a Kabir che Epifania ha promesso di ritirarsi dal mondo allo scoccare della mezzanotte. Venuto a conoscenza della scommessa, acquista da Kabir delle ricette mediche per 15,000 sterline. Quindi Kabir si precipita da Epifania, i due si baciano e lui finalmente le esprime il suo amore. Fonte: Wikipedia
09:50
Serie TV
Amanti e segreti
Amanti e segreti
Nella prima serie: L'atroce omicidio di Max Leonardi (Cesare Bocci) un giovane imprenditore dell'est sconvolge gli equilibri di un'agiata e rispettabile famiglia. La Procura e i Carabinieri incriminano la bella e altera moglie della vittima, Ambra Leonardi (Monica Guerritore). Ambra è la colpevole perfetta: cocainomane, madre disattenta, schiacciata dai debiti e soprattutto, adultera. Per sua fortuna qualcuno crede ciecamente in lei: è Marta (Christiane Filangieri), sua sorella, giovanissimo avvocato che combatte strenuamente per provare la sua innocenza. Sarà lei, insieme al capitano dei carabinieri Emilio Parenti (Maurizio Aiello), a risolvere il clamoroso caso giudiziario di cui Ambra è protagonista. Mentre Ambra tenta di fuggire a Parigi il capitano Parenti la arresta ed il procuratore Benedetto Ungari (Orso Maria Guerrini) la manda in carcere. Fiore, (Benedetta Gargari) la figlia di Ambra, dopo avere subito il trauma per avere assistito alla morte del padre, subisce anche l'assenza forzata della madre ed apprende che la madre è accusata di avere assoldato uno spacciatore per l'omicidio del marito Max Leonardi. Per Ambra, in carcere, è un momento molto difficile e con un coccio di vetro trovato nel piazzale del carcere si taglia le vene, ma la sua compagna di cella Eva (Iaia Forte) la salva. Viene trasferita in ospedale dove le fanno una trasfusione e la salvano. Ambra viene scarcerata e chiamerà Fiore a testimoniare. Nella seconda serie: Dopo il processo Fiore e Ambra partono. Liliana Ungari (Claudia Coli), figlia del procuratore Ungari, parte per l'Africa, dove scopre una miniera abusiva di diamanti. La donna, nascondedosi una microcamera nel vestito, fa un reportage. Alla presentazione con gli amici di Kirnienko, Tanja Vassylliver (Barbara Mautino) la riconosce come la figlia del procuratore di Roma. Liliana fugge sconvolta e prende un aereo. Arrivata all'aeroporto, Liliana nasconde il video del reportage in un armadietto del personale di servizio, dopo di che, chiama il padre e gli dice che deve parlargli urgentemente. Il padre la invita a cena, arrivata davanti al cancello, parcheggia la macchina, e mentre sta entrando in casa, viene rapita e uccisa. Marta fa delle indagini sulla morte di Liliana, la sua migliore amica, e viene rapita, ma subito liberata quando scoprono che lei è la moglie del Capitano Parenti.
07:30
Mondo e Tendenze
Bel tempo si spera
Bel tempo si spera
10:00
Mondo e Tendenze
Il mio medico
Il mio medico
11:00
LifeStyle
Quel che passa il convento
Quel che passa il convento
07:50
Serie TV
Grey's Anatomy
Grey's Anatomy
Protagonisti sono cinque giovani medici in carriera che svolgono il loro tirocinio presso il Grace Hospital di Seattle e le cui vite si intrecciano professionalmente e sentimentalmente. I cinque lottano per costruire un’amicizia in questo ambiente così stressante in cui è continuamente questione di vita o di morte. Grande importanza riveste il ruolo delle ragazze, impegnate con la stessa determinazione nel gestire storie di sesso e impegni professionali. Meredith, (Ellen Pompeo) le cui ambizioni professionali sono oscurate da un pesante segreto di famiglia; Isabel “Izzie” Stevens (Katherine Heigl) la tipica ragazza della sperduta provincia americana che per essersi pagata gli studi facendo la modella adesso ha dei seri problemi di autostima; e Cristina (Sandra Oh) ambiziosa competitiva e determinata oltre ogni misura. Poi ci sono i ragazzi: George O’Malley (T.R. Knight) il tipico ragazzo dolce e impacciato della porta accanto, e Alex Karev (Justin Chambers) che nasconde le sue modeste origini dietro un atteggiamento duro e arrogante. A guidare i giovani medici in questa esperienza troviamo Miranda Bailey (Chandra Wilson) la responsabile del gruppo, dai modi talmente duri da essere stata soprannominata "La Nazista". Derek Shepherd (Patrick Dempsey) affascinante e capace chirurgo che già dalla prima puntata scopriremo essere il flirt segreto di Meredith, e infine Preston Burke (Isaiah Washington), la cui arroganza è seconda solo alla sua bravura col bisturi. Tutti sono supervisionati dal dottor Richard Webber (James Pickens Jr) guida paterna e capo del reparto di chirurgia. Grey’s anatomy focalizza l’attenzione su dei giovani che vogliono diventare medici, ma allo stesso tempo su dei medici che vogliono rimanere umani. L’intensità del drama e lo stress del tirocinio sapientemente mixati al sesso, alle vite un po’ sconvolte di questi ragazzi che stanno per scoprire che ne’ la medicina ne’ le relazioni possono essere definite solo col bianco o nero. La vera vita ha tante sfumature di grigio.
06:00
LifeStyle
Replica
Replica
07:00
LifeStyle
Replica
Replica
08:00
LifeStyle
SBC: la tua naturale bellezza
SBC: la tua naturale bellezza
06:00
Attualità
Non Stop News
Non Stop News
09:00
Musica
La Famiglia Giu' Al Nord
La Famiglia Giu' Al Nord
11:00
Musica
W l''Italia
W l''Italia
07:20
Serie TV
Flikken - Coppia in giallo
Flikken - Coppia in giallo
Protagonista della serie è una squadra di poliziotti di Maastricht, in particolare la coppia di detective formata da Eva van Dongen (Angela Schijf) e da Floris Wolfs (Victor Reinier). Quest'ultimo è giunto da Amsterdam per affiancare la collega, con cui indaga su casi di omicidio, furto, traffico di droga, rapimento, ecc. Dei casi di routine si occupano invece gli agenti Marion Dreesen (Oda Spelbos) e Romeo Sanders (Sergio IJssel). A capo della squadra si alternano Ellis Flammand (Will van Kralingen) ed Eugène Hoeben (Helmert Woudenberg). I casi polizieschi si intrecciano poi con le vicende private dei protagonisti: Floris Wolfs, separato dalla moglie, prova ad occuparsi della figlia Fleur (Maud Dolsma) e ad interessarsi dei suoi problemi, scoraggiandola, in particolare, dal frequentare Luca de Keyzer (Chico Kenzari), da lui sospettato di essere un "poco di buono" (e non a torto, visto che la ragazza si troverà ad imboccare il tunnel della droga); Eva è fidanzata con il ristoratore Frank de Ponti (Romijn Conen), ma avrà una storia con il collega Wolfs, mentre l'agente Marion Dreesen è alle prese con una relazione extra-coniugale. Lo stesso Floris Wolfs, inoltre, dovrà fare i conti con il proprio recente passato e con la sua fama di sciupafemmine: il detective era stato infatti allontanato da Amsterdam dopo la sua relazione con la moglie di un collega, relazione finita in tragedia, con il suicidio di quest'uomo e della moglie, lanciatasi da un palazzo assieme al figlioletto. Wolfs si troverà così a dover fronteggiare un insospettabile vendicatore...
06:00
Notizie
NEWS + RASSEGNA STAMPA
NEWS + RASSEGNA STAMPA
NEWS + RASSEGNA STAMPA
10:05
Notizie
STUDIO24
STUDIO24
STUDIO24
06:30
Notizie
TG Sport
TG Sport
TG Sport
08:15
Sport
Calcio: Campionato Italiano Serie B 2019/2020 15a giornata Benevento - Trapani
Calcio: Campionato Italiano Serie B 2019/2020 15a giornata Benevento - Trapani
Calcio: Campionato Italiano Serie B 2019/2020 15a giornata Benevento - Trapani
10:00
Sport
Ciclocross 2019- Gare internazionali: Ciclocross del Ponte (Faè di Oderzo 2019)
Ciclocross 2019- Gare internazionali: Ciclocross del Ponte (Faè di Oderzo 2019)
Ciclocross 2019- Gare internazionali: Ciclocross del Ponte (Faè di Oderzo 2019)
06:30
Notizie
TG Sport
TG Sport
TG Sport
08:15
Sport
Calcio: Campionato Italiano Serie B 2019/2020 15a giornata Benevento - Trapani
Calcio: Campionato Italiano Serie B 2019/2020 15a giornata Benevento - Trapani
Calcio: Campionato Italiano Serie B 2019/2020 15a giornata Benevento - Trapani
10:00
Sport
Ciclocross 2019- Gare internazionali: Ciclocross del Ponte (Faè di Oderzo 2019)
Ciclocross 2019- Gare internazionali: Ciclocross del Ponte (Faè di Oderzo 2019)
Ciclocross 2019- Gare internazionali: Ciclocross del Ponte (Faè di Oderzo 2019)
07:00
Sport
Monday Night
Monday Night
10:00
Altro
SI Live Flash
SI Live Flash
10:00
Altro
Teleshopping
Teleshopping
07:00
LifeStyle
Mi Amor
Mi Amor
Mi Amor
08:00
LifeStyle
Cielo Rojo
Cielo Rojo
Cielo Rojo
10:00
LifeStyle
Televendite
Televendite
Televendite
06:00
Sport
Il meglio di Maggio 2019 ATP Lione:...
Il meglio di Maggio 2019 ATP Lione:...
09:00
Sport
Il meglio di Maggio 2019 ATP Lione:...
Il meglio di Maggio 2019 ATP Lione:...
11:30
Sport
Il meglio di Maggio 2019 ATP Lione:...
Il meglio di Maggio 2019 ATP Lione:...
08:00
Musica
La musica di Radio Deejay
La musica di Radio Deejay
10:00
Musica
Deejay Chiama Italia
Deejay Chiama Italia
06:00
Educativo
Memex Memex Doc - p. 022 - Passi di scienza - Venezia: Globale Replica
Memex Memex Doc - p. 022 - Passi di scienza - Venezia: Globale Replica
Un programma di Davide Coero Borga, Diego Garbati e Alberto Polimanti - con la collaborazione di Alessandra Viola - a cura di Francesca Pinto - produttore esecutivo Diego Garbati - regia Alberto Polimanti - conduce Davide Coero Borga - Ogni città ha il suo simbolo. E quello di Venezia è piazza San Marco. L'unico spazio urbano della laguna a meritare l'appellativo di piazza, in quanto tutti gli altri spazi aperti sono propriamente definiti campi. Cuore della città lagunare e luogo simbolo della Repubblica di Venezia, San Marco è stata sede di governo - con Palazzo Ducale - sede del doge e delle supreme magistrature della Repubblica, nonché prigione. È il punto più basso della laguna, il primo a essere coperto dalle acque durante le maree invernali. Ed è qui che la rivoluzione scientifica ha avuto inizio con l'incontro fra il doge e un giovane Galileo. Siamo nel salotto d'Europa. Il nostro viaggio nella Venezia globale non può che partire da qui. Venezia è un crocevia di rotte marittime, terrestri e fluviali di un Homo Sapiens da sempre inquieto e per definizione viaggiatore. È con lui che si muovono merci, denaro, informazioni, pregiudizi, malattie. E la laguna si trasforma in un laboratorio dove sperimentare la politica, l'economia, la cultura, un nodo di storie e di uomini. Nel nostro viaggio alla scoperta della Serenissima incontreremo Alessandro Marzo Magno fra gli antichissimi volumi della biblioteca della fondazione Querini Stampalia. Entreremo nella più antica sinagoga d'Italia con Shaul Bassi. Seguiremo le tracce di Galileo con l'astrofisico Roberto Ragazzoni e il rettore dell'Università Ca' Foscari Michele Bugliesi. Parleremo di peste nera e dei concreti rischi di una moderna pandemia, al Lazzaretto nuovo con l'archeologo Gerolamo Fazzini e a Punta della Salute con Eva Benelli. Ma ci sarà modo anche di affrontare il tema dell'acqua alta e ascoltare il punto di vista del rettore dell'Università Iuav Alberto Ferlenga. E come al solito, dal Politecnico di Torino, il nostro anatomo patologo di oggetti quotidiani e invenzioni scientifiche, il professor Vittorio Marchis.
10:00
Educativo
Memex Memex Doc - p. 022 - Passi di scienza - Venezia: Globale Replica
Memex Memex Doc - p. 022 - Passi di scienza - Venezia: Globale Replica
Un programma di Davide Coero Borga, Diego Garbati e Alberto Polimanti - con la collaborazione di Alessandra Viola - a cura di Francesca Pinto - produttore esecutivo Diego Garbati - regia Alberto Polimanti - conduce Davide Coero Borga - Ogni città ha il suo simbolo. E quello di Venezia è piazza San Marco. L'unico spazio urbano della laguna a meritare l'appellativo di piazza, in quanto tutti gli altri spazi aperti sono propriamente definiti campi. Cuore della città lagunare e luogo simbolo della Repubblica di Venezia, San Marco è stata sede di governo - con Palazzo Ducale - sede del doge e delle supreme magistrature della Repubblica, nonché prigione. È il punto più basso della laguna, il primo a essere coperto dalle acque durante le maree invernali. Ed è qui che la rivoluzione scientifica ha avuto inizio con l'incontro fra il doge e un giovane Galileo. Siamo nel salotto d'Europa. Il nostro viaggio nella Venezia globale non può che partire da qui. Venezia è un crocevia di rotte marittime, terrestri e fluviali di un Homo Sapiens da sempre inquieto e per definizione viaggiatore. È con lui che si muovono merci, denaro, informazioni, pregiudizi, malattie. E la laguna si trasforma in un laboratorio dove sperimentare la politica, l'economia, la cultura, un nodo di storie e di uomini. Nel nostro viaggio alla scoperta della Serenissima incontreremo Alessandro Marzo Magno fra gli antichissimi volumi della biblioteca della fondazione Querini Stampalia. Entreremo nella più antica sinagoga d'Italia con Shaul Bassi. Seguiremo le tracce di Galileo con l'astrofisico Roberto Ragazzoni e il rettore dell'Università Ca' Foscari Michele Bugliesi. Parleremo di peste nera e dei concreti rischi di una moderna pandemia, al Lazzaretto nuovo con l'archeologo Gerolamo Fazzini e a Punta della Salute con Eva Benelli. Ma ci sarà modo anche di affrontare il tema dell'acqua alta e ascoltare il punto di vista del rettore dell'Università Iuav Alberto Ferlenga. E come al solito, dal Politecnico di Torino, il nostro anatomo patologo di oggetti quotidiani e invenzioni scientifiche, il professor Vittorio Marchis.
07:00
Sport
Calcio cafè
Calcio cafè
09:30
Sport
Diretta Calcio
Diretta Calcio
06:00
Musica
La Banda di R101
La Banda di R101
La Banda di R101
09:00
Musica
Procediamo
Procediamo
Procediamo
06:00
Notizie
Le journal
Le journal
11:10
Documentario
Ici l'Europe
Ici l'Europe
11:40
Documentario
Ici l'Europe
Ici l'Europe