Il film da vedere stasera, 21 settembre – Dallas Buyers Club

Dallas Buyers Club - Locandina originale
Dallas Buyers Club – Locandina originale

Cari amici, stasera vi proponiamo la visione del film Dallas Buyers Club (2013), diretto da Jean-Marc Vallée (Loser Love, C.R.A.Z.Y. The Young Victoria), con Matthew McConaughey e Jared Leto. Candidato a 6 premi oscar nel 2014, tra cui miglior film e migliore sceneggiatura originale, ha ottenuto il riconoscimento in tre categorie, incluse miglior attore protagonista (Matthew McConaughey) e miglior attore non protagonista (Jared Leto).

Trama del film:

Il film narra la vera storia di Ron Woodroof (Matthew McConaughey), un rude elettricista/Cowboy texano al quale, nel 1986 viene diagnosticato l’AIDS e gli viene comunicata un’aspettativa di vita di circa 30 giorni.

Essendo profondamente omofobo, convinto che l’AIDS è una malattia collegabile in qualche modo all’ambiente gay, Ron non accetta la diagnosi fatta dai medici. Quando però i sintomi iniziano a diventare insistenti, inizia a informarsi sul morbo e scopre la terribile verità. Una volta che la notizia della sua sieropositività si diffonde, Ron perde presto il lavoro e tutti i suoi amici, anch’essi omofobi.

Viene preso in cura dalla dottoressa Eve Saks (Jennifer Garner), che lo mette al corrente della sperimentazione in corso presso quel nosocomio: metà dei pazienti sieropositivi è curata con AZT, un potente antivirale approvato dalla FDA, mentre all’altra metà viene somministrato del placebo, in modo da determinare se la medicina funzioni veramente.

A Ron viene negata la sperimentazione, così corrompe un inserviente che gli procura l’AZT di nascosto; l’assunzione incontrollata del farmaco, tuttavia, causa un peggioramento delle sue condizioni, esacerbato anche dall’abuso di droga e alcool. L’ospedale però provvede a mettere sotto chiave le le scorte di AZT e Ron rimane a secco.

Senza farmaci Ron ha un collasso e viene ricoverato nuovamente. In questa occasione conosce Rayon (Jared Leto), una transgender tossicodipendente e sieropositiva.

Ron inizia a girare il Messico per  procurarsi altro AZT, finché non incontra il dottor Vass, radiato dall’albo dei medici a causa delle sue posizioni alternative nei confronti della medicina. Questi gli rivela che l’AZT è estremamente dannoso per l’organismo umano, poiché distrugge non solo il virus ma anche le cellule sane, e gli prescrive una cura a base di peptide T, una proteina non dannosa ma non approvata dalle case farmaceutiche.

Tre mesi dopo l’inizio della cura le condizioni di Ron sono molto migliorate. In accordo con Rayon, decide di importare in Texas le proteine per poi rivenderle ad altri sieropositivi. I due fondano quindi il Dallas Buyers Club…

L’appuntamento è su Rai Movie (canale 24) alle ore 21.10.

Alcune curiosità sul film

  • Gli attori protagonisti del film hanno intrapreso una trasformazione fisica che li ha portati ad assumere un aspetto quasi scheletrico. McConaughey ha perso infatti venti chili, mentre Leto oltre tredici.
  • Su Metacritic, che assegna un rating medio ponderato di 100 recensioni dei critici cinematografici, il film ha un punteggio di 84 basato su 45 recensioni, indicando plauso universale.
  • Negli Stati Uniti, Dallas Buyers Club è stato vietato ai minori di 17 anni.

Gli attori protagonisti

Matthew McConaughey
Matthew McConaughey

Matthew David McConaughey è nato a Uvalde, il 4 novembre 1969 (47 anni).

Nasce in Texas. La madre era un insegnante ed il padre gestiva un distributore di benzina. Per mantenersi agli studi, ha praticato i lavori più umili come lavapiatti e spalatore di letame. Nel 1991 inizia muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo prendendo parte ad alcuni video musicali e spot pubblicitari. Nel 1995 partecipa, senza successo, ad un provino per il ruolo di Jack Dawson nel kolossal Titanic, ruolo poi affidato a Leonardo DiCaprio. Nel 1999 Ron Howard lo vuole come protagonista assoluto del suo EdTV, seguito dal film bellico U-571, dove interpreta il ruolo del tenente Andrew Tyler. Nel 2001 inizia a dedicarsi a commedie romantiche, tra cui Prima o poi mi sposo con Jennifer Lopez, e Come farsi lasciare in 10 giorni con Kate Hudson. Uno dei primi ruoli a segnare il cambiamento di rotta nella sua carriera è quello in The Lincoln Lawyer, mentre il successo son la “S” maiuscola arriva nel 2013, con il film Dallas Buyers Club, che gli regala il primo Oscar come migliore attore protagonista. Nel 1999 è stato arrestato per possesso di marijuana. La polizia era intervenuta dopo i vari reclami dei vicini che non sopportavano che McConaughey, in compagnia dell’amico Cole Hauser, suonasse nudo i bonghi tutta la notte. In campo sentimentale è stato legato per molti anni all’attrice Sandra Bullock, a Ashley Judd, Salli Richardson e Penélope Cruz. Ha tre figli avuti con la modella Camila Alves.

Jared leto
Jared leto

Jared Leto è nato a Bossier City, il 26 dicembre 1971 (45 anni).

La separazione dei genitori durante la sua prima infanzia portò il giovane Leto a viaggiare molto con la sua famiglia. Si trasferì a Los Angeles nel 1992 e qui ottenne i primi ruoli nelle serie televisive Camp Wilder e Famiglia cercasi. Nel 1994 entra a far parte del cast di una fortunata serie televisiva dal titolo My So-Called Life, dove interpreta il ruolo di Jordan Catalano. Nel 1999 Leto interpretò un insegnante gay che attrae le attenzioni di Robert Downey Jr. in Black & White di James Toback. In seguito l’attore ottenne un ruolo in Ragazze interrotte con Winona Ryder e Angelina Jolie. Tornò alla recitazione nel 2009 quando il regista Jaco Van Dormael lo scelse per recitare nel film di fantascienza intitolato Mr. Nobody. Nel novembre del 2012 Leto è stato scelto da Jean-Marc Vallée per recitare in Dallas Buyers Club. Leto interpreta Rayon, un crossdresser sieropositivo; Oltre alla perdita di peso, Leto si è dovuto sottoporre a sedute di ceretta integrale su tutto il corpo, sopracciglia comprese, per identificarsi al meglio con la figura femminile. E’ un ottimo musicista ed un convinto Vegano.

Trailer del film

Se avete già visto Dallas buyers club, allora vi consigliamo di vedere Mangia Prega Ama (2010) in onda su Tv8 alle 21.15.

Fonti citate: Wikipedia