Il film da vedere stasera, 2 novembre – What women want

What women want - Locandina originale
What women want – Locandina originale

Cari amici di SuperGuida TV, eccoti tornati all’appuntamento con il film della serata. Per questa sera abbiamo scelto di nuovo la compagnia di Mel Gibson, con What women want (2000). Diretto dalla regista Nancy Mayers (Tutto può succedere, L’amore non va in vacanza, È complicato) con Mel Gibson ed Helen Hunt.

Trama del film:

Nick Marshall (Mel Gibson) è un ottimo pubblicitario impiegato in una delle più forti agenzie di Chicago: sin dall’infanzia ha una smodata passione per le donne ed è un incallito seduttore, anche di colleghe, è divorziato e padre di una figlia, Alex, ormai adolescente.

Un giorno nella ditta entra, come nuovo direttore creativo (ruolo a cui Nick ambisce da sempre), l’affascinante e spregiudicata Darcy McGuire (Helen Hunt), che subito affida a tutti i suoi “inferiori” un nuovo slogan per una campagna pubblicitaria, avente per motivo “potere alle donne”.

Nick, accettando a stento l’invito di calarsi nella psicologia femminile, arriva addirittura a depilarsi e a vestire calze di nylon; scivolando però su dei sali da bagno sparsi sul pavimento, cade nella vasca colma d’acqua assieme all’asciugacapelli e prende la scossa, svenendo.

Quando si risveglia, scopre di aver assunto un potere “paranormale”: riesce infatti a sentire ciò che tutte le donne pensano. Dapprima mortalmente spaventato, si rivolge ad una psicologa che lo esorta a non preoccuparsi del suo nuovo potere ma anzi a goderne, giacché entrare nella mente di una donna è stato sempre il sogno di ogni uomo, Freud compreso.

Nick così comincia una nuova vita nella ditta, rubando mentalmente le idee a Darcy onde poterla far licenziare, ma allo stesso tempo se ne innamora perdutamente… appuntamento su La5 (canale 30) alle 21.10!

Alcune curiosità sul film

  • Il film è stato un enorme successo, tanto che furono realizzati due remake (uno in Germania ed uno in Cina)
  • Con un budget di 70 milioni di dollari, il film ha incassato globalmente circa 374 milioni nel mondo.

Gli attori protagonisti

mel_gibson

Mel Colmcille Gerard Gibson è nato a Peekskill, USA il 3 gennaio 1956 (50 anni).

Sesto di 10 figli, nel 1968 all’età di 12 anni si trasferì con la propria famiglia in Australia in seguito ad una vincita in denaro del padre al famoso quiz della tv statunitense Jeopardy!.  Nel 1979 fu scelto da George Miller come protagonista del film Interceptor, dove interpreta il ruolo di “Mad” Max Rockatansky.

Il film ottenne un tale successo da generare due sequel, entrambi interpretati da Gibson: Interceptor – Il guerriero della strada (1981) e Mad Max – Oltre la sfera del tuono (1985). Alla trilogia e al personaggio Max Rockatansky è peraltro ispirata la fortunata serie animata giapponese Ken il guerriero.

Nel 1987 Gibson ottiene la parte in Arma letale, un film di Richard Donner che portò Gibson al grandissimo successo internazionale. Nel 1996 ottiene due Oscar (Miglior film e miglior regia) e un Golden Globe col film Braveheart – Cuore impavido. Nel 2004 ha diretto il colossal La passione di Cristo e nel 2006 Apocalypto.

Nel 1985 Mel Gibson è stato votato dalla rivista People l’uomo più sexy del mondo. È stato sposato dal 1980 al 2006 con l’infermiera Robyn Moore. La coppia ha avuto sette figli. Il divorzio è stato uno dei più costosi nella storia di Hollywood, con un costo di oltre 400.000.000 di dollari.

Helen Hunt
Helen Hunt

Helen Elizabeth Hunt è nata a Culver City, USA, il 15 giugno 1963 (56 anni).

Di famiglia ebraica, figlia unica di un professore di arti drammatiche, i suoi genitori sono divorziati. Ottiene il suo primo vero ruolo nel film Twister che racconta le avventure dei cacciatori di tornado.

Ha ottenuto fama e popolarità grazie al ruolo di Jamie Stemple Buchman nella sitcom Innamorati pazzi, ruolo che ha ricoperto dal 1992 al 1999. Ha preso parte a film come Il dottor T e le donneUn sogno per domaniWhat Women Want – Quello che le donne voglionoCast Away.  

E’ stata la prima attrice in assoluto a vincere nello stesso anno il SAG, l’Oscar ed il Golden Globe per Qualcosa è cambiato. Si è sposata nel 1999 con Hank Azaria ma solo per un breve periodo poiché hanno divorziato un anno dopo.

Dal 2001 è compagna del produttore Matthew Carnahan da cui ha avuto una figlia.

Trailer del film

Se avete già visto il film, potete guardare in alternativa la commedia Un Boss in salotto (2014) su canale 5 alle 21.11.

Fonti citate nell’articolo: Wikipedia