Universiade 2019, l’Olimpiade Universitaria a Napoli approda su Rai Sport+HD e Rai2

Universiade Napoli 2019 su Rai2

Cresce l’attesa per l’Universiade 2019, la cosiddetta Olimpiade Universitaria, in programma quest’anno in Campania dal 3 al 14 luglio. Un evento che sarà interamente raccontato e seguito da Rai Sport+HD e Rai2. Ecco tutte le anticipazioni.

Universiade 2019 a Napoli, Salerno e Avellino

Un evento nell’evento. Dal 3 al 14 luglio andrà in scena l’Universiade 2019, l’Olimpiade Universitaria, che si svolgerà in tutta la Regione Campania. Da Napoli a Salerno fino ad Avellino, tutte le principali città campane ospiteranno alcune competizioni di questo festival internazionale dello sport. Allo Stadio Arechi di Salerno, infatti, è prevista la finale del torneo di calcio, mentre al PalaDelMauro di Avellino si svolgerà il torneo di basket.

Nove giorni di gare e competizioni, ma anche di eventi collaterali: da spettacoli teatrali a concerti live, da visite organizzate fino ai poli museali. Una serie di eventi e manifestazioni che troveranno spazio anche nella programmazione Rai. Su Rai Sport+HD sarà possibile seguire tutti i giorni le finali con le assegnazione delle medaglie, mentre su Rai2 verrà trasmessa la Cerimonia di Apertura dell’Universiade, ma ci saranno anche due “finestre” informative sulla Olimpiade Universitaria.

Si tratta di un importantissimo riconoscimento anche per la città di Napoli subentrata a sorpresa dopo Rio De Janeiro dopo che la capitale del Brasile è stata esclusiva per rinuncia del Comitato Organizzatore.

Universiade 2019 e Rai: “legame fortissimo”

Il connubio Universiade e Rai è stato sottolineato a gran voce da Auro Bulbarelli, direttore di Rai Sport, durante la conferenza stampa di presentazione:

Il legame tra la Rai e la maglia azzurra è fortissimo, e Rai Sport è sempre onorata di commentare le imprese di chi la indossa, atleta, studente, o, come in questo caso, studente-atleta.

Il direttore di Rai Sport ha poi precisato l’impegno della Rai nel seguire l’Olimpiade Universitaria:

Il racconto dell’Universiade  privilegerà, sia su Rai Sport+HD sia su Rai2, le finali per le medaglie, in particolare con i nostri atleti eventualmente impegnati, ma non tralasceremo il racconto del territorio e le storie personali delle quali ogni grande evento è ricco. All’Universiade gareggeranno insieme atleti siriani, iracheni, palestinesi: lo sport unisce sempre e sarà bellissimo raccontare storie di atleti provenienti da realtà così diverse e travagliate.

L’evento sarà fruibile anche sulle frequenze di Rai Radio. Servizi ed approfondimenti saranno in onda su: Radio1 e Radio2 e su Radio1 Sport all’interno di programmi quali: “Palla al centro”, “Note di sport” e “Il caffè“.

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

1 commento

  1. Per fortuna il legame della RAI con la maglia azzurra è fortissimo. La RAI non ha trasmesso l’esordio della Nazionale Universitaria di calcio il 2 luglio alle 21,00 contro il Messico, e non ha neppure dato notizia del risultato nei vari TG della notte e su Televideo. Per sapere che gli azzurri hanno vinto 2 a 0 ho dovuto fare una ricerca su Internet. Evidentemente alla RAI parlare è facile, lavorare bene è difficile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here