Il Segreto, anticipazioni dal 1 al 6 giugno 2020: mal d’amore per Adolfo e Tomas

Don Ignacio - Il Segreto

Le anticipazioni de Il Segreto dal 1 al 6 giugno 2020 ci svelano che questa settimana assistiamo al dolore di Adolfo e Thomas, entrambi afflitti dal mal d’amore. I due fratelli sembrano non riuscire a concentrarsi sul lavoro, mentre invece lo sciopero dei dipendenti della fabbrica sembra avviarsi verso un triste epilogo.

Anticipazioni Il Segreto, trama puntate dal 1 al 6 giugno 2020

Don Ignacio cerca di farsi spiegare da Marta il motivo della discussione tra lei e la sorella Rosa, ma la ragazza minimizza e gli chiede di non intervenire. Non vuole dover spiegare al padre il triangolo amoroso in cui, suo malgrado, si è trovata coinvolta e che la vede insieme a Rosa, contendersi l’amore del figlio di Isabel.

Intanto Rosa approfittando della festa con i dipendenti della fabbrica, si reca a La Habana per incontrare Adolfo. Carolina appare preoccupata per una lettera di Pablo e chiede aiuto a suo padre. Il ragazzo si appresta a partire per il servizio militare.

Un triangolo che invece sembra destinato a finire è quello tra Matias, Marcela ed Alicia. L’uomo cerca infatti di mettere sempre piu’ distanza tra lui ed Alicia. Matias è convinto che il suo matrimonio con Marcela abbia ancora qualche chance, dopo che quest’ultima ha detto addio a Tomas.

Un sospiro di sollievo accompagna la notizia che Ramon ha finalmente concluso la sua ispezione alla fabbrica di Don Ignacio, anche se ancora il Solozabar non è riuscito a sapere il motivo delle mille domande che l’altro gli ha posto, e che gli hanno fatto temere che si trattasse di molto di più del consueto controllo annuale.

Spoiler Il Segreto: licenziati gli scioperanti?

Mentre Tomas ed Adolfo, delusi rispettivamente da Marta e Marcela, combattono contro il loro mal d’amore Isabel incontra Matias per negoziare. L’incontro non produce però gli esiti sperati. La marchesa non intende affatto scendere a patti con il rappresentante degli scioperanti e minaccia invece il licenziamento in tronco per tutti i minatori.

Inigo, insieme ai figli della donna, teme il peggio. Cosme si reca da lui per parlare ed insieme agli altri minatori decide di tornare al lavoro alle condizioni poste da Isabel.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here