Anticipazioni prossima puntata della fiction: “Solo” con Marco Bocci

Lo scorso mercoledì è andata in onda la prima puntata della fiction Mediaset: < Solo> con il talentuoso Marco Bocci, indimenticato vice questore aggiunto Domenico Calcaterra di un’ altra fiction: Squadra Antimafia-Palermo oggi

Nuovo Look, stessa  bravura, stessa azione per la nuova fiction “Solo”

Marco Bocci, in questa nuova fiction, si presenta con un look tutto nuovo, non più capello lungo, selvaggio da bel tenebroso come in Squadra Antimafia, piuttosto un aspetto più da “bravo ragazzo” :

  • capelli corti
  • sguardo intenso e pulito
  • fisico mozzafiato.Insomma < tanta roba>

Anticipazioni nuova puntata mercoledì 16 novembre 21,10 canale 5

La scorsa puntata, abbiamo visto il commissario corrotto al servizio dei Corona, mettere sotto scacco Marco(Marco Bocci) che è costretto ad affrontare la situazione, assieme alla collega-fidanzata- Barbara (Diane Fleri) per evitare che questi riveli la sua vera identità a Bruno (Peppino Mazzotta).

Le conseguenze saranno gravissime, tanto che Marco rischia di essere scoperto.

Intanto anche lo zio di Bruno Corona, Vincenzo (Pierluigi Misasi) nutre forti dubbi sulla vera identità di Solo, e cerca di mettere in guardia anche il nipote, che invece pare fidarsi ciecamente di Marco.

A complicare il tutto, arriva anche la presenza sempre più stretta di Agata(Carlotta Antonelli), sorella di Bruno che pare invaghita di Marco, tanto che in famiglia vedrebbero bene una eventuale unione tra i due.

Marco che è fidanzato con Barbara, come affronterà la cosa? Non ci resta che scoprirlo, mercoledì in prima serata su canale 5.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMorto “Cranio Randagio” ex concorrente di XFactor. Chi era, e perchè?
Prossimo articoloBraccialetti Rossi Vs Il Segreto | Auditel 13 novembre 2016
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..