Storie Italiane: scontro tv tra Al Bano e Loredana Lecciso

albano

Duro scontro in diretta tv tra Al Bano e Loredana Lecciso a Sabato Italiano, il salotto televisivo condotto da Eleonora Daniele su Rai 1: ecco cosa è successo

Loredana Lecciso e Al Bano se le sono dette di santa ragione durante l’ultima puntata di Storie Italiane, il programma televisivo condotto da Eleonora Daniele su Rai 1. La (ex) coppia è intervenuta in diretta durante un confronto tra la conduttrice e il giornalista Riccardo Signoretti sulla recente esibizione di Al Bano e Romina Power a “Ballando con le stelle. Ecco cosa è successo.

Al Bano: “Loredana se ne è andata di casa a dicembre”

Lite telefonica tra Al Bano e Loredana Lecciso durante l’ultima puntata di Storie Italiane di Eleonora Daniele. La conduttrice stava commentando con Riccardo Signoretti l’esibizione del cantante con l’ex moglie Romina Power a Ballando, quando improvvisamente Al Bano ha chiamato in diretta.

Alcuni commenti ambigui hanno spinto il cantante a dire la sua una volta per tutte sul rapporto con Romina Power e sulla storia d’amore con Loredana Lecciso.

Sono stufo che si faccia audience sulla mia vita privata” ha detto il cantante. Poco dopo ha sottolineato che la ex moglie Romina non ha alcuna responsabilità sulla fine della storia d’amore con Loredana.

Il cantante di Cellino San Marco ha poi parlato della Lecciso:

“Loredana ha un carattere difficile, con la sua scelta non ha mai reso facile la vita in due e se ne è andata di casa a dicembre.

Loredana Lecciso a Al Bano: “Ti voglio bene, aiutiamoci”

Dichiarazioni forti quelle di Al Bano che hanno spinto a sua volta Loredana Lecciso a chiamare in diretta a Storie Italiane:

“Intervengo per il bene dei miei figli. Ad AlBano voglio bene. Aiutiamoci”.

Confronto negato da Al Bano che ha chiuso la chiamata. Ma il match non si è concluso, subito dopo la fine della telefonata della Lecciso, Al Bano ha richiamato Eleonora Daniele sul cellulare lasciandosi andare ad una lunghissima dichiarazione:

Quando sento ambiguità e disonestà, mi dispiace, io non sono quello, non sarò mai quello. Alla mia onestà ci tengo e la difenderò con tutte le possibilità, anche quella di una telefonata che non avrei mai voluto fare. Loredana sa bene quello che ha fatto, io so bene quello che lei ha fatto e quello che io ho fatto. Ormai io e lei ci siamo lasciati, al punto tale che non voglio neanche sentirla al telefono per questo periodo. Il tempo sarà galantuomo, vedremo, ma per adesso basta. E non per Romina , per un fatto mio, e soprattutto ho voglia di vederci chiaro per il mio futuro. Io ho 75 anni anni e il resto della mia vita voglio viverlo tranquillamente.

Non resta che attendere la replica della Lecciso e chissà che non possa seguire anche quella di Romina Power.

Il Video:

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.