Squadra Antimafia: Lettera aperta a Mediaset da parte di una nostra lettrice

antimafia

Fughe, inseguimenti, rese dei conti, sangue e Filippo De Silva (Paolo Pierobon) che prende il comando diventando il nuovo boss della Mafia. Un finale, quello dell’8° stagione di Squadra Antimafia, che ha sorpreso i fan ma che  allo stesso tempo ha lasciato l’amaro in bocca.

Si, perché quella andata in onda nel 2016, è stata l’ultima stagione della fortunata serie prodotta da Taodue.

Mediaset, infatti, ha deciso di mettere la parola “fine” alla serie tv  che negli anni è riuscita a tenere incollati davanti al televisore milioni e milioni di telespettatori appassionati alle avventure della squadra Duomo, prima a Palermo e poi a Catania

I fans in questi mesi hanno aperto petizioni, lanciato nuove pagine e gruppi su facebook, e tanto altro. Insomma hanno cercato di far tornare sui propri passi Mediaset e i produttori della serie.

Anche a noi di SuperGuidaTV in questi mesi ci siamo occupati spesso della questione proprio perché erano i nostri lettori a chiedercelo

Lettera Aperta

Oggi vi pubblichiamo una lettera pervenutaci da una nostra lettrice che pubblichiamo in maniera integrale

Scrivo, a nome di migliaia di fan di Squadra Antimafia per esprimere il nostro totale disaccordo dell’ interruzione della serie.

Ecco i motivi

Molte vicende sono rimaste in sospeso, lasciando tanti punti interrogativi e legami da approfondire.

Specialmente tra Sara e De Silva, un legame forte, emozionante, tenero, dolce, strappalacrime, che ci ha coinvolto e emozionato tantissimo nella 7 stagione, una promessa da mantenere, un legame che e’ doveroso raccontare, mettendoli al centro della scena.

Sara e De Silva protagonisti e’ la nostra garanzia, trasmettendo molte emozioni, un mix di sentimenti di tenerezza, di dolcezza, di un grande amore da approfondire. Vedere un De Silva padre.

Inoltre il personaggio di Ada Ferretti da svelare e da approfondire ulteriormente, sarebbe interessante vedere l’ evolversi e chissà’ in un ritorno di fiamma con De Silva o comunque e’ un rapporto forte, che andava e va messo piu’ in rilievo.

E’ giusto, per il nostro affetto, amore e fedeltà’ in questi anni, che prosegua ancora per molto tempo.

L’ 8 stagione e’ stata incentrata sul ritorno del boss e della lotta della Duomo nel catturarlo, un’ indagine tosta, e sul passato di De Silva e poi a conclusione non si e’ saputo come e’ andata, Ulisse morto o vivo?

Inoltre avete non mostrato delle scene che potevano chiarirci meglio e importanti. Un finale non degno, parecchio deludente, molto dubbioso, De Silva boss sogno o strategia?(come in molti pensiamo).

Cosa fara’ Rosalia, che strada intraprende? Il suo personaggio ha deluso, specialmente la sua reazione al ritrovamento del tesoro dell’ Abate.

Lo so che ci sara’ una serie incentrata su di lei, ma non per forza dovete rinunciare ad una serie amata e cosi appassionante come Squadra Antimafia. Dopotutto anche se e’ una serie legata a Squadra Antimafia, non e’ la stessa cosa dato che si parlera’ di Rosy,della sua storia.

Vogliamo la nostra squadra Duomo, De Silva, Sara e nuovi nemici, personaggi.

Pretendiamo che ci sia chiarezza e non meritiamo tale decisione.

Deve proseguire assolutamente.

Ci meritiamo tante risposte, nuove emozioni, adrenalina, azione, amori, passioni, colpi di scena, coinvolgimento, storie.

Mi auguro che ascoltiate le nostre parole e registrate la serie appassionandoci per altri anni come avete e fate in questi anni.

Saluti

Con affetto, Anna Guidetti