Prima dell’alba – La Rampa, Salvo Sottile in prima serata su Rai3: tutte le novità

Salvo Sottile Prima dell'alba

Torna Salvo Sottile nella prima serata di Raitre con l’edizione speciale di “Prima dell’alba – La Rampa“, il programma dedicato all’universo notturno in tutte le sue declinazioni:d al lavoro al divertimento, dalla trasgressione al crimine fino al sociale. Ecco le anticipazioni e. tutte le novità di questa edizione.

Prima dell’alba – La Rampa con Salvo Sottile su Rai3

Da lunedì 17 giugno 2019 in prima serata su Rai3 andrà in onda “Prima dell’alba – La Rampa“, l’edizione speciale del programma condotto con Salvo Sottile e dedicato al mondo della notte. Dopo aver attraversato l’Italia, da Nord a Sud, per condividere con i telespettatori 100 storie di vita notturna, il giornalsita e conduttore televisivo è pronto a partire con un nuovo viaggio la cui prima tappa è un edificio abbandonato della periferia romana.

Si tratta de La Rampa, da qui il titolo del programma. La Rampa è un luogo simbolico, fulcro dell’edizione in prime time, un mondo in scala dove Sottile si muove incontrando e raccontando le storie di persone pronte a condividere i propri mondi sommersi, spesso abbandonati e lontani dal circo mediatico.

Una delle novità di quest’edizione speciale è la presenza di tre inviati. Si tratta di Raffaele Di Placido, Rossella Ricchiuti e Nicole Di Giulio. Durante le varie puntate, inoltre, ci sarà un momento davvero speciale con la testimonianza/confessione di alcuni dei protagonisti delle notti. Dalla storia di una camorrista a quella di un ex poliziotto che ha deciso di diventare rapinatore fino a quella di militare sotto copertura al baro di professione.

Prima dell’alba: Salvo Sottile scende nella Rampa

L’edizione speciale di “Prima dell’Alba” è composta da sei puntata che vedranno Salvo Sottile scendere nella rampa. Si tratta di luoghi di giorno abbandonati, mentre di notte si trasformano in un abisso in cui trovano dimore anime dolenti, uomini e donne ai margini. Una sorta di racconto a gironi, che vedrà il conduttore e giornalista scavare nel profondo arrivando a raccontare cose davvero inedite e finora mai ascoltate. , luogo delle “confessioni”.

Un’edizione in cui Salvo Sottile racconterà la notte al limite. Si comincerà dalle strade battute dalla Mafia foggiana fino alla tragedia di Genova e del crollo del Ponte Morandi. Non solo, la notte buia del covo di Forza Nutova e quella di chi cerca di cambiare il proprio futuro creando un’azienda per riciclare la plastica raccolta dai fiumi. Tra le varie storie anche quella dei carbonai della Calabria fino quella tra disagio e degrado del bosco di Rogoredo a Milano.

Non solo, “Prima dell’Alba – La Rampa” è pronta a raccontare anche una serie di problemi urbani che spazieranno dalla emergenza abitativa presente in grandi città italiane come Milano, anche se la trasgressione del mondo della notte resterà sempre uno dei punti fermi del programma. La notte del resto è da sempre considerata il momento della liberazione delle fantasie più impensabili e profonde, un mondo che Salvo Sottile è pronto a raccontare ancora una volta.

Prima dell’Alba – La Rampa da lunedì 17 giugno in prima serata su Rai3.

Avatar for Emanuele Ambrosio
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here