Gomorra 3: riprese terminate con le ultime scene nel cuore di Napoli

Gomorra 3

Napoli non è solo la città dove è ambientata la soap Un Posto al Sole. Una fiction ben più dura ha ultimato di girare le ultime scene. Ed è proprio nel cuore partenopeo, in un garage vicino al complesso di San Lorenzo Maggiore, che Ciro (Marco D’Amore) è con i nuovi compagni.

Una mappa aperta su un vecchio biliardo, tanti progetti da realizzare con i “I Talebani“. Prima di tutto un colpo. Si tratta degli ultimi ciak dell’attesissima serie “Gomorra 3 – la serie“.

Gomorra 3

Riprese terminate, 50 giornalisti sul set

Gomorra 3, l’attesissima serie che in molti stanno aspettando, andrà in onda in autunno su Sky Atlantic. La produzione stessa ha portato sul set una cinquantina di giornalisti, tra cui molti stranieri. L’intento era fare vedere loro da vicino all’opera i protagonisti e il cast. Sul set presenti per una delle ultime scene Marco D’Amore e Arturo Muselli. Sarà un nuovo personaggio, Andrea, a capo di una fazione che cercherà di prendersi il centro di Napoli.

La nuova edizione di Gomorra riprenderà dove ci aveva lasciato l’ultimo episodio della seconda. Il boss Pietro, interpretato dall’attore Fortunato Cellino ha lasciato un incolmabile vuoto di potere.

Saranno Ciro e Genny che dovranno capire come gestire la situazione. Sarà inoltre opportuno per loro guardarsi le spalle dai giovani, che stanno emergendo. I giornalisti hanno visto una scena che fa parte del quinto episodio. Le puntate in tutto sono 12, Ciro pronuncerà parole emblematiche.

Gomorra 3 anticipazioni: molta tensione a Napoli

“Se vuoi campare sulla strada devi stare un passo avanti“. Queste sono le parole di Ciro che mostrano quanto sia grande la tensione nella città del sole. Da Secondigliano e Scampia, la terza stagione si allargherà. Occuperà altri territori e costringerà gli storici boss del centro a nuove strategie per mantenere il potere.

Si sta già lavorando alla scrittura di una quarta serie di Gomorra. “È appena nato suo figlio Pietro, ricorda Salvatore Esposito parlando del suo personaggio Genny, ha sacrificato la vita del padre per arrivare ad un potere maggiore e vivere serenamente. Ritroveremo un Genny sicuramente diverso e bisognerà capire che rapporto ci sarà con il suo fratello rivale Ciro Di Marzio”.

Non ci rimane che attendere la nuova programmazione, consapevoli che molti saranno i colpi di scena, a presto!

CONDIVIDI