Flavio Insinna torna su Rai1, da lunedì 5 giugno 2017

Flavio Insinna

Dopo le molte polemiche, che hanno coinvolto Flavio Insinna, il conduttore torna su Rai1 e prende il posto di Antonella Clerici. Ricordiamo che la prova del cuoco di Antonella Clerici è ufficialmente in vacanza.

Non è esattamente un bel momento per la Tv nazionale, ma Antonellina spera in un rinnovo del contratto. Per quanto riguarda Flavio Insinna, Striscia la Notizia, gli ha causato non pochi problemi. Nonostante questo lo rivedremo nell’orario della Prova del Cuoco da lunedì 5 giugno 2017.

Che ruolo interpreterà Flavio Insinna?

Antonellina è fiduciosa di tornare a settembre 2017, con uno spettacolo tutto nuovo e ricco di sorprese. Flavio Insinna, ex conduttore di Affari Tuoi, non sta attraversando un bel momento.

Come sappiamo, Striscia La Notizia  ha reso pubbliche delle registrazioni audio e dei fuori onda piuttosto imbarazzanti per usare un eufemismo. La carriera del presentatore sembra davvero compromessa. Chissà quando lo potremo rivedere in Rai con un programma tutto suo.

Antonella Clerici sarà sostituita infatti da Don Matteo con Flavio Insinna da lunedì 5 giugno 2017. Il servizio di Striscia mostrava video sui fuori onda di Affari Tuoi con tanto di “nana di me**a” in riferimento a una concorrente.

Le scuse di Flavio Insinna

Il conduttore si è peraltro scusato dapprima con un post su Facebook e in seguito con una lunga diretta. Non solo ha deciso di mostrarsi a Carta Bianca di Bianca Berlinguer.

In questa occasione ha provato a scusarsi ancora e ha ribadito il suo desiderio di vivere in un paese gentile. C’è chi pensa che in questo modo ha peggiorato le cose e chi no.

Flavio Insinna tornerà lunedì 5 giugno 2017 su Rai1 al posto di Antonella Clerici. Non con un nuovo programma, ma con le repliche della popolare fiction di Don Matteo.

Dal lunedì al venerdì alle 11.30 saranno trasmesse le puntate della quarta e poi della quinta stagione.

E’ un vero peccato che sia successo tutto questo. Flavio Insinna ci ha fatto ridere e con i suoi programmi abbiamo trascorso dei bei momenti. Se ha sbagliato, si è anche scusato.

Che ne pensate, lo vogliamo o no rivedere in Rai?Attendiamo le decisioni, con la speranza che anni di carriera non vadano sprecati.

CONDIVIDI