Da “Anna” a “La cacciatrice di bugie”: romanzi che diventano serie tv

programma tv, tv

Dallo scaffale al piccolo schermo: ecco alcuni libri di successo che dalle classifiche di vendite sbarcano in tv sottoforma di serie tv

La prossima stagione televisiva si preannuncia davvero ricca di novità, programmi di successo e le immancabili serie tv. Ecco in anteprima alcuni titoli di serie televisive che vedremo prossimamente in tv estrapolate da romanzi di successo.

Dalle classifiche di vendita alla tv: le prossime serie tv

Non è un segreto che molti libri o romanzi di successo si prestano alla perfezione per delle trasposizioni sul piccolo e grande schermo. Pensiamo a “I Bastardi di Pizzofalcone” oppure alla serie cult “Gomorra” fino ai successi internazionali di “Tredici – 13 Reasons Why” ( ci sarà la terza stagione) e “Gossip Girl“. Ecco in anteprima per voi i titoli di alcune nuove serie televisive tratte da opere letterarie di successo.

Le luci nelle case degli altri

Si chiama “Le luci nelle case degli altri” uno dei nuovi progetti televisivi tratto dal libro best seller di Chiara Gamberale. La serie sbarcherà sui Rai1 ed è prodotta da Solaris Media. Si tratta di un progetto importante su cui al momento si conosce davvero poco. Possiamo solo anticiparvi che la serie sarà composta da 12 episodi della durate di circa 50 minuti.

Per la serie al momento sono al lavoro: Salvatore Basile, Debora Alessi, Francesco Balletta e Valerio D’Annunzio. Di cosa parla? Il libro racconta la storia di Mandorla, una bambina che dopo la morte della madre, amministratrice di condominio, viene adottata a turno dai vari condomini del palazzo.

Formicae

Il romanzo Formicae di Piernicola Silvis, invece, diventerà una delle nuove serie tv del prossimo anno. Prodotta da Anthos Produzioni, la serie è ispirata al romanzo thriller ambientato a Foggia.

La trama racconta di Renzo Bruni, un funzionario del Servizio Centrale Operativo, impegnato in prima linea nella caccia di un pedofilo conosciuto con il nome di Zio Teddy.

L’uomo, oltre ad essere un pedofilo, è anche malato della Sindrome di Ekbon, una malattia che in alcuni momenti gli fa vivere delle allucinazioni in cui si sente attaccato da insetti. La serie sarà composta da 8 episodi della durata di 50 minuti circa. Ancora non è conosciuta la rete che la trasmetterà.

Anna

Anna” è il titolo della nuova serie tv di Niccolò Ammaniti. Reduce dal grandissimo successo de “Il Miracolo” trasmesso su Sky, l’autore si confronta questa volta con un altro suo romanzo di successo.

Si tratta di “Anna“, libro pubblicato nel 2015 e ambientato in una Sicilia del 2020 dove tutti gli abitanti sono stati colpiti da un virus. Una storia avvincente che prossimamente potremo vedere anche sotto forma di serie tv. Ancora non è stata ufficializzata la data e la rete di messa in onda.

La cacciatrice di bugie

Il romanzo biografico di Alessandra Monasta “La cacciatrice di bugie” diventa una serie tv.

L’autrice, conosciuta per essere stata colei che trascritto le intercettazioni durante processi di cronaca nera importantissimi come quello de “La strage di Erba” o de “Il mostro di Firenze”, la Monasta ha condivido con i lettori la sua esperienza lavorativa diretta e il suo innato talento nel percepire una bugia. La serie non ha ancora una rete di messe in onda, ma sarà composta da 8 episodi della durata di 50 minuti circa.

Charlie non fa surf

Charlie non fa surf” di Giuseppe Catanzaro diventa una serie tv. Un progetto importante a cui sta lavorando Sergio Giussani, che in passato ha contributo al successo di “Salvo d’Acquisto, “Il Sorteggio” e “Giuseppe Moscati – L’amore che guarisce“. La serie, prodotta dalla Ocean Production, sarà composta da 10 episodi della durata di 25 minuti circa. Stando alle prime indiscrezioni la serie dovrebbe essere trasmessa nella prossima stagione dal canale Rai4.

La storia racconta di Giulio Cernini, un ragazzo siciliano che conseguita una Laurea in giurisprudenza decide di lasciare la Sicilia per trasferirsi a Roma. Qui nella capitale comincia la sua attività di avvocato entrando in contatto con battaglie legale, rapporti difficili col capo, le difficoltà di essere un ragazzo indipendente e le immancabili crisi esistenziali!

Potrebbe interessarvi: Rai fiction AUTUNNO 2018: tutte le fiction in onda il prossimo autunno sui canali Rai

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here