Il vero volto di Stefano Bettarini, schieramenti, ipocrisie, e prese in giro nella Casa del GFVIP.

Cari followers,  siamo a lunedì ed è iniziata un’altra settimana.

Oggi, grandi novità e attese per la puntata del Grande Fratello Vip che vede già schieramenti netti, ipocrisie celate e prese in giro palesi.

Una festa a sorpresa per la “Cioci” al GFVIP

Alessia Macari la Cioci della Casa più spiata dello stivale, vince  una cena in stile “principesco”, offerta naturalmente dal GF e decide di  condividere l’esperienza con il suo amico Bosco.

La location scelta dal GFVIP  per far  trascorrere una piacevole serata ai due amici è il locale cantina, dove nei primi giorni del programma hanno vissuto alcuni vip, gli “scantinati” appunto.

In casa nel frattempo non si smette di discutere, e su tutti, è Stefano Bettarini che mostra  maggior insofferenza nei confronti di Valeria Marini.

Ma il Betta, non era quello che in Confessionale dichiarava a gran voce, in riferimento a Valeria:

Se non ci fosse, bisognerebbe inventarla?

Ammettiamolo. È un uomo un po’ “confuso” e si deduce che, o era falso prima, o lo è adesso.

Che il GFVIP non fosse un programma esattamente culturale si era capito da un po’, tuttavia adesso si stanno toccando punte di trash non indifferenti.

Dapprima il “pollaio” montato ad arte tra la Baby Mosetti: Asia e la De Lellis, pronte a scannarsi per il Dama, ora questa ipocrisia palese e indiscriminata nei confronti di Valeria Marini.

Valeria “alla gogna” al GFVIP

Che la <diva nazionale>, abbia un carattere particolare è palese, insomma a 50 anni suonati che gioca ancora a fare la <lolita> è eccessivo, tuttavia credo che adesso si stia esagerando con le prese in giro, e l’ipocrisia di cui è vittima.

A muovere i fili è il Betta, che senza colpo ferire, va distribuendo pareri non richiesti, sulla Diva, definendola “Bimba Viziata”.

Gli altri non sono da meno, che seguendo  la legge del branco “massacrano” Valeriona in maniera  più o meno sfacciata.

(Insomma, si critica moltissimo il corpo, e l’essere morbida della Marini, quando invece per la legge del contrappasso si scatena una polemica infinita in difesa delle modelle curvy a Miss Italia.

Ah…che Paese coerente il nostro!!)

Caffè “salato” al GFVIP

Ad ogni modo, Valeria Marini prepara il caffè per gli altri coinquilini ma (inavvertitamente?) mette il sale al posto dello zucchero.

Non l’ho fatto apposta, era qua il sale e non me ne sono accorta, pure io l’ho bevuto con il sale!”, dice lei.

Stefano Bettarini intanto si “gusta” il caffè salato, ma assieme ad Elenoire prendono palesemente in giro la malcapitata.

La Marini  si accorge di quanto accaduto e gli dice:

 Sei un ipocrita

Cibo “rubato” al GFVIP

Intanto Bosco e Alessia che si trovano nel confessionale si accorgono che Valeria entrando nel locale <Cantina>, ruba pane e champagne, da portare nella casa dei privilegiati.

I due accorgendosi dell’accaduto ci rimangono male, tuttavia è il gesto di Valeria da attenzionare. Infatti la showgirl sarda ha oltrepassato la grata, disubbidendo alle regole, ma si giustifica così:

Io tanto voglio uscire, ragà”

(chiaramente in riferimento ad un eventuale provvedimento disciplinare del GFVIP)

Quindi si intuisce che Valeria, è giù di corda, demoralizzata e non gradisce più condividere la stessa aria con gli altri coinquilini.

In mattinata i vip preparano  la colazione: Valeria, in cucina con Stefano e Mariana, prova a sciogliere il ghiaccio, ricevendo per tutta risposta, un sorriso gelido, di circostanza  da parte di Bettarini.

Mi verrebbe da dire: “ CAPITANI CORAGGIOSI”!!!

Ad ogni modo non ci resta che attendere la messa in onda della puntata, stasera alle 21.20 su canale 5 per vedere cosa accadrà.

CONDIVIDI
Articolo precedenteL’investigatore Wolfe, su Real Time!
Prossimo articoloPalinsesti Rai stravolti: Fan Caraoke slitta a dicembre. Il malcontento dei fan.
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..