Tutte le fiction Rai in arrivo nella stagione 2017/2018. Alcuni ritorni, altre assolute novità

montalbano

I titoli annunciati per le fiction RAI in onda nei mesi dopo l’estate

Sono stati resi noti solo da qualche giorno i palinsesti Rai per la stagione 2017/2018, molti programmi sono stati riconfermati così come anche i conduttori, altri invece hanno cambiato nome ma la sostanza rimane la stessa ed infine alcuni sono stati cancellati.

Ma con l’autunno 2017 non arriveranno solo i programmi ma anche nuove fiction. Tra queste rivedremo alcune che sono dei graditi ritorni :

  • “Sotto copertura” ispirata a fatti realmente accaduti
  • “Il paradiso delle signore” con Giuseppe Zeno e Giusy Buscemi
  • “È arrivata la felicità” alla seconda stagione
  • “Provaci ancora prof!” con Veronica Pivetti

Ed infine non mancheranno le fiction care al pubblico: «Don Matteo», «Il commissario Montalbano» e «L’ispettore Coliandro».

Tutte le fiction Rai della nuova stagione 2017/18

Tra le novità in arrivo avremo:

  • «Sirene», una fiction fantasy ambientata nel golfo di Napoli
  • «Romanzo Famigliare» di Francesca Archibugi ci farà scoprire una Livorno diversa
  • «La strada di casa» con Alessio Boni vedremo  gli allevamenti del Piemonte
  • «Scomparsa» sarà la provincia piena di misteri di San Benedetto del Tronto ad essere protagonista
  • «Il Cacciatore» la storia del magistrato Sabella contro la Mafia

Ma vediamo di scoprire qualcosa in più su queste belle novità:

Sirene

ornella muti sirene

Una fiction fantastica, sul senso letterale del termine ovvero il tema centrale è “il Fantasy” e vedrà la partecipazione di attori come Luca Argentero, Ornella Muti, Valentina Bellè e Denise Tantucci. Scritta da Ivan Cotroneo e ambientata nel golfo di Napoli. Protagonista è la società matriarcale delle Sirene.

Romanzo familiare

Questa fiction doveva andare in onda già la scorsa stagione ma per motivi logistici forse è saltata. Scritta e diretta da Francesca Archibugi  racconta la storia di una madre alle prese con una figlia adolescente incinta a soli 16 anni.

La madre Emma sa benissimo cosa significhi avere un figlio in età così giovane giacchè lei a sua vota è diventata madre a quell’età. Una storia avvincente piena di pathos e forti emozioni. Protagonisti  Vittoria Puccini, Guido Caprino e, tra gli altri, Giancarlo Giannini.

La strada di casa 

Dopo il successo di «Di padre in figlia» Alessio Boni torna con questa serie che racconta la vita in una grande azienda agricola del Piemonte. Fausto Morra rimane in coma per cinque anni e, al suo risveglio, si rende conto che tutto è cambiato.

Scomparsa

Scomparsa

Una storia molto vicina ai nostri giorni. Racconta la scomparsa appunto, di due giovani ragazze  Sonia e Camilla di San Benedetto del Tronto. Il ritrovamento della borsa di una delle due rende le indagine più serrate e frenetiche. Protagonisti:  Vanessa Incontrada, Giuseppe Zeno ed Eleonora Gaggero.

Il cacciatore

Tra le novità della stagione di Rai Due  troviamo questa serie crime in 6 puntate che racconta la storia di Alfonso Sabella (interpretato da Francesco Montanari), giovane pubblico ministero che dà la caccia alla mafia dopo le stragi di Capaci e via D’Amelio, all’inizio degli anni ’90.

Le fiction amate e care al pubblico

Don Matteo 11

don matteo

Terence Hill avrà anche abbandonato «Un passo dal cielo», ma non sembra avere intenzione di abbandonare l’abito di Don Matteo che torna con una nuova stagione. Con Nino Frassica, Nathalie Guetta, Francesco Scali e Maria Chiara Giannetta.

Il commissario Montalbano

Zingaretti e il suo “Montalbano sono” è sempre  garanzia di  boom di ascolti  per la rete ammiraglia della Rai.

Infatti quest’anno si è confermata la fiction più vista e campione di ascolti, anche con le repliche. In questa nuova stagione vedremo gli episodi  dal titolo: «Amore» e «La giostra degli scambi» con Luca Zingaretti ovviamente, oltra a  Cesare Bocci, Peppino Mazzotta, Angelo Russo e Sonia Bergamasco .

L’ispettore Coliandro – il ritorno

Su Rai Due tornerà la serie scritta da Carlo Lucarelli e Giampiero Rigosi con protagonista Giampaolo Morelli. Un ispettore fuori dagli schemi, non canonico ma casinista e incasinato. Tenero e pasticcione che affronterà sei nuove indagini a Bologna con la sua solita testardaggine.

(continua sull’altra pagina)

1
2
CONDIVIDI
Articolo precedenteAlberto Angela, due nuovi appuntamenti ma con il contratto ancora in forse
Prossimo articoloLa Gabbia Open: chiude per sempre il talk show di La7 con Gianluigi Paragone
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..