The Caesars, la passione per l’Antica Roma di Martin Scorsese diventa una serie tv

antica roma The Caesars

Nuova serie tv in cantiere per Martin Scorsese: il regista ha annunciato le riprese di The Caesars, una serie dedicato all’Antica Roma

Un nuovo progetto per Martin Scorsese. Il regista americano dopo aver conquistato i botteghini con “Boardwalk Empire – L’Imprero del crimine” e “Vinyl” ha annunciato il suo prossimo impegno: una serie televisiva tutta dedicata all’antica Roma. Ecco in anteprima alcune anticipazioni.

Martin Scorsese a lavoro per The Caesars

Si chiamerà The Caesars il nuovo impegno televisivo di Martin Scorsese pronto a raccontare la storia dell’Antica Roma. Il regista americano non hai mai fatto segreto della sua grandissima passione per la storia dell’antica Roma, una passione che finalmente potrà sfociare anche in un nuovo attesissimo progetto.

Per la nuova serie televisiva, che sarà disponibile solo a partire dal 2020, Scorsese lavorerà con Michael Hirst, sceneggiatore della popolare serie “I Tudors – Scandali a corte” e di Vikings.

The Caesars, stando alle prime indiscrezioni rivelate dal Guardian, sarà una serie incentrata su alcuni personaggi che hanno segnato e fatto la storia della città di Roma. Per l’occasione il regista americano sarà impegnato in Italia per le riprese per raccontare le gesta di un giovanissimo Giulio Cesare e non solo.

Sempre il Guardian ha rivelato che è già stato girato il pilot, il primo episodio, e che l’idea è quella di produrre diverse stagioni per un progetto destinato a diventare una serie kolossal dal successo internazionale. Anche lo sceneggiatore Hirst alla stampa britannica ha dichiarato: “Scorsese è fortemente appassionato di storia romana, da tempo voleva realizzare questo progetto“.

I prossimi impegni di Martin Scorsese

Prima di mettersi al lavoro per The Caesars, Martin Scorsese ha una serie di progetti da portare al termine. Uno dei primi riguarda “The Irishman” il gangster movie con protagonisti tre grandi star di Hollywood: Al Pacino, Robert De Niro e Joe Pesci. Si tratta di un film che parla “di amore, tradimento, rimorso. Della tristezza. Della tragedia di una vita condotta in questo modo. E parla anche di compassione” come ha raccontato lo stesso regista durante un’interista a The Independent. Inoltre il regista è attualmente impegnato in altri due progetti cinematografici: un biopic dedicato al Presidente Teddy Roosevelt e un adattamento del romanzoKillers of the Flower Moon” di David Grann.

Per The Caesars bisognerà attendere il prossimo anno per l’inizio della produzione e solo nel 2020 per la messa in onda.

Potrebbe interessarvi: 50 sfumature di rosso arriva al cinema: tutto quello che c’è da sapere

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.