Temptation Island 2017: su Canale 5 torna Filippo Bisciglia

filippo Temptation Island 2017

Filippo Bisciglia torna su Canale 5 al timone di Temptation Island 2017.

D​alla prima puntata in poi il conduttore presenterà al pubblico​ le coppie partecipanti alla nuova edizione del reality show.

Il presentatore romano svelerà poi ai telespettatori del seguitissimo programma prodotto da Fascino per Mediaset i nomi e i volti di tentatori e tentatrici arruolati anche quest’anno nel cast dell’amata trasmissione.

​Il conduttore Filippo Biscigl​ia

​Per Filippo Bisciglia si tratta del suo quarto debutto come conduttore di Temptation Island.

L’ex concorrente del Grande Fratello 6, che si classificò secondo in quella edizione, ha ormai preso ufficialmente il posto che in principio fu di Maria De Filippi, quando il programma di Canale 5 si chiamava ancora Vero Amore.

Oggi il reality show estivo di Mediaset ha cambiato nome e a condurlo c’è lui, tra accenti romani presi di mira dal popolo dei social network e ascolti che nelle ultime tre edizioni si sono stabilizzati intorno a più di 3 milioni di telespettatori e più del 16% di share.

Quando inizia Temptation Island 2017

gismondi mangiapelo

Al momento non è chiaro quante puntate saranno dedicate a Temptation Island 2017: dovrebbero essere quattro, ma lo show targato Maria De Filippi potrebbe allungarsi fino a sei episodi trasmessi il lunedì sera in prima serata.

E’ ufficiale, però, che la prima puntata andrà in onda su Canale 5 a partire dalle ore 21.10 di lunedì 26 giugno 2017.

Questa, dunque, la data di inizio della quarta edizione del reality show, che è la quinta se si considera anche la primissima edizione di Vero Amore.

Le coppie di Temptation Island 2017

A partire da lunedì 26 giugno 2017 toccherà, quindi, a Bisciglia supportare le coppie partecipanti a Temptation Island 2017.

I nomi e i volti dei nuovi protagonisti del reality show già si conoscono – li ha svelati in anteprima il sito Witty TV – ma la presentazione dei cosiddetti concorrenti – anche se da regolamento le coppie non concorrono tra di loro – avverrà ufficialmente in televisione già a partire dalla prima puntata di lunedì 26 giugno 2017.

E si sa pure che, sin da quando comincia Temptation Island, il pubblico appassionato al genere televisivo non può fare a meno di gustarsi comodamente sul divano di casa lo spettacolo della tentazione, incuriosito com’è dal comportamento im-prevedibile di fidanzati e fidanzate.

Come funziona T.I? Portati in una location da favola e separati l’uno dall’altra per 21 giorni, lo scopo è infatti quello di testare la solidità delle coppie, anche se in qualche caso si finisce per dar vita ad uno show di corna esibite in televisione.

Tentatori e tentatrici

Inoltre, un altro momento singolare di Temptation Island 2017 è senza dubbio la presentazione in TV dei tentatori e delle tentatrici.

L’anno scorso il programma ha fatto indossare loro un mantello rosso, così da non svelarne subito l’identità.

Quest’anno verrà usato lo stesso meccanismo? O si testeranno novità in merito?

Location

Per il resto, è ormai nota anche la location dove si registra lo show.

Il luogo dove lo girano dovrebbe essere ancora una volta il Resort Is Muros Relais a Santa Margherita di Pula – città metropolitana di Cagliari, proprio lì dove si svolge – almeno a quanto pare – la magnifica tentazione vissuta dai partecipanti al programma.

Anticipazioni sulle registrazioni

Ormai noto è anche che l’inizio delle registrazioni di Temptation Island 2017 è scattato nei primi giorni di giugno (tra il 5 e l’8).

Infine, nonostante le dinamiche rigorosamente top secret del programma, in Rete sono comunque emerse le prime sostanziali anticipazioni sulle puntate di Temptation Island 2017.

In particolare, secondo le ultime news diffuse sui social si intuisce che fidanzati e fidanzate di quest’anno potrebbero avere a disposizione anche una zona relax per passare del tempo con rispettivi tentatori e tentatrici.

Sarà vero? Lo si scopre da lunedì 26 giugno 2017 in prima serata su Canale 5.

Ah, naturalmente ci sarà anche Filippo Bisciglia.

Non mancate!

CONDIVIDI