Scomparsa, news e anticipazioni: spoiler episodio del 27 novembre

Scomparsa

La fiction Scomparsa, iniziata ieri sera, lunedì 20 novembre 2017 è stata appassionante. E’ stata la prima delle sei puntate, trasmesse da Rai 1. Abbiamo visto Vanessa Incontrada, come sempre una grande protagonista. Le fanpages sono alle stelle e il web ha apprezzato molto la trama e l’interpretazione. Del resto con Vanessa e Giuseppe Zeno non poteva essere che un successo!

Scomparsa, commenti positivi sulla fiction dal web

Vanessa Incontrada e Giuseppe Zeno si sono dimostrati, ancora una volta, grandi protagonisti e share a parte, la nuova fiction di Rai 1, ha commosso e attirato i telespettatori.

Potrebbe interessarti: Gli ascolti di Scomparsa Rai 1.

La trama avvincente della serie, la recitazione molto convincente ed esaustiva. Le fanpages pullulano di commenti positivi. La Rai ha colpito nel segno: “Complimenti, siete stati tutti molto bravi. Bellissima fiction“.

Si legge ancora: “Bella bella mi piace molto. Una Vanessa Incontrada che in nel ruolo di Nora riesce a dare il massimo della sua bravura. Giuseppe Zeno non si smentisce nel suo personaggio come al solito tante tante sfumature Insomma una fiction di alta qualità!“.

Ancora: “Come prima puntata non male, il finto buonismo è rappresentato benissimo delle persone che fanno finta di non sapere, in realtà sanno tutto. Bravissima la Incontrada e Zeno” .

Scomparsa anticipazioni 27 novembre 2017

Una vecchia conoscenza di Nora è il primo sospetto dei due sospetti rapimenti. La dottoressa deve avere delle persone contrarie a lei, probabilmente qualcuno che ha seguito, un innamorato respinto? La trama è avvincente perché è reale, racconta di fatti che potrebbero accadere a tutti. Parla di adolescenti e buone famiglie, alle prese con la droga e con vite sbandate.

Più di un telespettatore è convinto che il colpevole sia il padre di Arturo, avvolto in un alone di mistero. che conosceva bene Nora, per colpa o merito della quale aveva perso la patria potestà.

E’ ancora troppo presto però per fare pronostici, aspettiamo ancora un poco, solo qualche puntata ancora.

Una storia di due donne sole, che affrontano la vita

Le due donne hanno vissuto a Milano ma da poco risiedono a San Benedetto del Tronto. Camilla stessa ha voluto cambiare la sua vita.

Il sole, il mare la fanno felice, complice l’incontro di un’amica Sonia, diversa da Camilla e più trasgressiva. Ricordiamo che Nora ha cresciuto la figlia sola, dopo averla avuta da un uomo sposato. Sonia è decisamente più intraprendente e il suo sogno più grande è quello di lasciare San Bendetto del Tronto, con sua sorella.

Nuovo genere per Vanessa Incontrata

‘Scomparsa’ è un nuovo genere per Vanessa Incontrada, che si è dimostrata brillantemente all’altezza. E’ riuscita ad umanizzare un thriller che ha incollato i telespettatori, me compresa, allo schermo.

Torniamo alla vicenda e dopo la scomparsa della figlia Camilla e della sua amica Sonia, Nora si darà da fare per scoprire chi può essersi macchiato di rapimento, ammesso che questo sia il motivo.

C’è stato qualche testimone, che ha visto le due ragazze insieme individuo, Riccardo Trasimeni. Questi ha un conto in sospeso con la psichiatra. Molti anni prima la stessa Nora aveva fatto in modo di togliere la patria potestà del figlio Arturo. L’uomo infatti, per questo motivo aveva mostrato di provare il suo odio verso la Telese.

La telefonata, preannunciata durante la prima puntata alla radio, esprimeva la sua volontà di vendetta. Quale avrebbe potuto essere il modo migliore di vendicarsi sulla figlia di Nora?

Camilla e Sonia si sono allontanate volontariamente?

Riccardo Trasimeni, il padre di Arturo, la sera della festa era stato visto insieme a Camilla. Gli è stato tolto un figlio di otto anni per maltrattamenti. L’uomo, scontata la pena in carcere, lavora ora come benzinaio sulla statale di San Benedetto. La telefonata a una radio locale, manifesta il suo intento di punire la dottoressa.

Le due ragazze però potrebbero essere scomparse, senza lasciare tracce evidenti, scappando di casa per loro volontà, ma perchè liberarsi delle famiglie?

L’uomo misterioso telefona ancora

Si stanno nel frattempo seguendo tutte le tracce possibili, per arrivare a Camilla e Sonia. L’uomo misterioso chiamerà Nora ancora, attraverso la radio.

Il benzinaio dove Pasini ha incontrato Giuliani conoscerà la verità o vorrà solo dare ancoscia alla Telese? C’è comunque da chiedersi davvero qualcosa abbia a che fare con la scomparsa di Camilla e Sonia. Le due ragazze sembra avessero progetti comuni, per cambiarele loro vite, ma avevano litigato la sera in cui sono scomparse.

Giovanni e Nora dovranno quindi agire in profondità per arrivare alla verità. Camilla era conosciuta dalla madre in modo diverso, da come si è mostrata essere. Per la dottoressa è crisi! La fiction continua, vi attendiamo!

Se vi siete persi la prima puntata, allora conviene vedere qui come rivederla in streaming.