Il ritorno in tv di Wanna Marchi: giovedì, 6 ottobre ospite di Maurizio Costanzo.

Maurizio Costanzo torna a Mediaset con un programma nuovo di zecca: l’Intervista.

Naturalmente vicino al suo stile e al suo modo di fare televisione, Costanzo incontrerà, intervistandoli, vari personaggi nel nuovo appuntamento che partirà giovedì sei ottobre in seconda serata su canale cinque.

Il primo personaggio ad essere intervistato sarà la controversa Wanna Marchi.

Wanna Marchi si racconta all’ “Intervista”

Sicuramente Wanni Marchi è un personaggio a tutto tondo. Amato da alcuni, detestato da moltissimi si è concessa ai microfoni di Costanzo, in esclusiva.

Nelle sue dichiarazioni più recenti, infatti, l’ex imbonitrice ha sempre affermato che non sarebbe tornata in tv, per nessun motivo.

Evidentemente Costanzo ha toccato i punti giusti, per averla come prima ospite del suo programma.

Ecco il promo de “l’Intervista”

Wanna Marchi brevi cenni su di lei

(da Wikipedia)

Wanna Marchi nasce il  2 settembre del 1942. E’ stato un personaggio televisivo e una  truffatrice italiana, celebre nel settore della televendita grazie alle sue peculiari modalità comunicative.

Assieme alla figlia Stefania Nobile, al brasiliano Mario Pacheco Do Nascimento e all’ex convivente Francesco Campana, è stata arrestata, processata e condannata per bancarotta fraudolenta, truffa aggravata e associazione per delinquere finalizzata alla truffa a seguito di trasmissioni televisive in cui si raggiravano telespettatori.

Voi cosa ne pensate? è giusto dare ancora spazio in tv a questa signora? In effetti ha scontato la sua pena, e una seconda chance la si concede a tutti.

In ogni caso sarà interessante ascoltare le sue ragioni e le sue giustificazioni, se ne avrà!

CONDIVIDI
Articolo precedenteGrandi Novità per “L’eredità” di Frizzi, edizione 2016/2017
Prossimo articoloIl film da vedere stasera, 6 ottobre – un’ottima annata
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..