Porta a porta, nella seconda serata di Rai Uno!

porta a porta

Nel palinsesto di Rai Uno, traviamo nella seconda serata del Lunedì, uno dei programmi di punta della Rai, che ormai è diventato un importante punto di riferimento per tutti gli appassionati dei temi d’attualità (politica e non…) sto parlando di <Porta a Porta>

Scopriamo meglio di cosa si tratta

Appartiene al genererotocalco”; E’ un programma interamente di origini italiane;

E’ datato 1996 (ed è ancora oggi in produzione); Ogni puntata ha una durata di circa due ore;

Ciò che, nel corso degli anni ha contribuito a renderlo caro al pubblico del piccolo schermo, è con ogni probabilità, il fatto che al suo interno vengono trattati temi di attualità di ogni genere e grado, grazie al quale lo spettatore può farsi opinione sui fatti di cronaca del nostro Paese…

“Al timone” del programma (nonché volto al quale ormai, quasi istintivamente, associamo il format), troviamo <Bruno Vespa>, ecco qualche informazione in più su di lui:

Classe ‘44, è scrittore, giornalista e conduttore televisivo. La sua carriera, alquanto variegata può vantare, oltre a diverse pubblicazioni, anche la conduzione di programmi, televisivi (da “Porta a Porta”; al “Premio Campiello”; a “Centocinquanta” serata dedicata ai centocinquanta anni della Repubblica italiana), a programmi radiofonici come “Non stop News: raccontami”, programma d’intrattenimento condotto insieme al figlio su RTL 102,5.

Nello specifico il programma “Porta a Porta”, ha l’obiettivo di approfondire i fatti di cronaca che succedono nel nostro Paese (ma anche all’estero), con ospiti in studio, e servizi sul luogo dove è successo il fatto

Quindi se anche voi siete appassionati di cronaca e di tutto ciò che la riguarda, non vi resta che sintonizzarvi su Rai Uno e godervi lo spettacolo…

Buona visione!

Lunedì alle 23:45 (su Rai Uno).

N.B: Giorni e orari possono essere soggetti a modifiche.

CONDIVIDI
Articolo precedenteSailor Moon – Il celebre cartone animato degli anni ’90 torna in tv con nuovi episodi!
Prossimo articoloTra sogno e realtà, la seconda edizione, su La5!
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.