Palinsesti Rai autunno 2018: le fiction che vedremo

rai

Presentati oggi i Palinsesti Rai 2018/2019: la presentazione di quello che vedremo nella prossima stagione televisiva è avvenuta oggi intorno alle ore 12 in Via Mecenate a Milano.

Il discorso introduttivo del Direttore Generale Mario Orfeo

Ad aprire la manifestazione il Direttore Generale Rai Mario Orfeo, emozionato e palesemente soddisfatto ha dichiarato che la Rai è la televisione più vista in assoluto: sono i numeri che parlano e quindi i fatti.

Cita i due programmi di punta della rete: Il Festival di Sanremo e la Fiction campione di ascolti Il Commissario Montalbano e aggiunge:

La Rai è accoglienza, vicinanza, solidarietà, e io ringrazio il Presidente della Repubblica Mattarella che ci ha ricordato che la solidarietà è nel DNA degli italiani.

Ci permettiamo di aggiungere che questa citazione del Presidente Mattarella è opportuna come i cavoli a merenda… ma, andiamo avanti…

Il saluto e la standing ovation a Frizzi

Un applauso sicuramente doveroso alla rete che ricorda ancora una volta l’indimenticabile Fabrizio Frizzi, scatta la standing ovation dei molti colleghi in sala e Orfeo aggiunge osservando la foto di Frizzi proiettata nello schermo dietro di lui:

“E’ il ritratto, il volto, della Rai che vogliamo”.

Palinsesti Rai 2018/2019: le parole chiave

Il futuro è già in programma, questo è lo slogan della Rai che cita Orfeo e aggiunge che per ogni segmento che presenterà dal day time, alla fiction in prima serata, alla serie tv straniera, allo sport, ai film ci saranno delle parole chiave abbinate.

  • L’intrattenimento è BELLEZZA
  • Il Day time è PARTECIPAZIONE
  • La fiction è LIBERTÀ
  • L’informazione è VERITÀ
  • La cultura è SCOPERTA
  • Il Cinema è SOGNO
  • Le serie tv sono FANTASIA
  • Lo Sport è PASSIONE

L’offerta Rai per l’autunno 2018 – le Fiction

La parola chiave per le fiction è Libertà. Sono molte le proposte che la Rai mette in campo quest’anno e tutti prodotti di ottima qualità. Del resto la Fiction per la Rai è sempre una garanzia vincente perché da sempre è leader nel settore per così dire, in quanto gli ascolti la premiano sempre.

Andiamo a vedere nel dettaglio i titoli in programma

  • La Vita Promessa con Luisa Ranieri
  • L’Aquila – Grandi Speranze
  • Liberi di Scegliere con Alessandro Preziosi
  • I Topi
  • I Bastardi di Pizzofalcone – seconda stagione
  • Rocco Schiavone  – seconda stagione
  • Nero a metà con  Claudio Amendola
  • L’Ispettore Coliandro 7
  • Il Commissario Montalbano
  • Suburra- la serie
  • Un Passo dal Cielo 5
  • Una pallottola nel Cuore 3
  • Il Paradiso delle Signore
  • Purchè finisca Bene
  • Non dirlo al mio Capo – seconda stagione
  • Che Dio Ci Aiuti 5

Orfeo sottolinea che la fiction Rai è pronta all’ingresso nella produzione del circuito globale: oltre alle fiction citate vedremo anche

Di tutte le fiction citate o gran parte di queste vi abbiamo già messo al corrente con diversi articoli ma non mancheremo di informarvi ancora con dettagli sempre più ricchi e succulenti su quello che ruota intorno ai progetti che via via vanno delineandosi e prendono forma: dal cast alle location, alla trama e alle dinamiche della storia.

La Vita Promessa

Ci soffermiamo oggi sulla prima della lista La Vita Promessa che ha come protagonista femminile Luisa Ranieri bellissima moglie di Luca Zingaretti che non ha bisogno di presentazioni.

Con lei nel cast, anche Francesco Arca, Marco Foschi e Thomas Trabacchi nei ruoli principali.

Diretta da Ricky Tognazzi racconta la storia di una famiglia siciliana degli anni Venti che emigra in America con tutte le difficoltà del caso. Una storia tragica e al tempo stesso tenera che ci ricorda da vicino i tempi attualissimi delle migliaia di famiglie che migrano in cerca di un futuro e di una vita migliore.

Le puntate sono quattro e al centro della vicenda la donna forte, la madre coraggio Carmela, (Luisa Ranieri) che cerca di tenere unita la famiglia e dare forza a tutti.

Un autunno Rai fitto e pieno di fiction interessantissime… chi ha il coraggio di mancare?

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here