Miss Italia 2017: torna su La7 con Francesco Facchinetti alla guida

Miss Italia 2017

Miss Italia, programma che fa parte della tradizione italiana un po’ come lo è il Festival di Sanremo. Un appuntamento immancabile nel calendario annuale delle manifestazioni televisive.

Il fascino immutato di Miss Italia 

Nato nel 1939, quando a vincerlo fu Isabella Verney, dopo quasi 80 anni di vita non ne vuole saper di andare in pensione. Il fascino che continua ad esercitare sulle ragazze è sempre il medesimo.

Quante ogni anno si mettono in gioco per poter cercare di conquistare il titolo di più bella d’Italia?

Anche se non rappresenta più l’unico di trampolino di lancio per poter accedere al mondo dello spettacolo, rimane sempre un sogno per tante giovanissime.

A dire il vero, i nomi delle Miss Italia elette negli ultimi anni non sempre si ricordano, forse perché non hanno saputo lasciare il segno, come lo fecero tante ex del passato.

Nella lista delle Miss elette quante ragazze divenute poi famosissime? Sofia Loren in primis.

Negli anni la manifestazione si è evoluta, adeguandosi ai tempi, ed in particolare vedendo l’apertura anche alle ragazze non magrissime, le cosiddette curvy. Tra l’altro è nota la polemica che Patrizia Mirigliani, patron di Miss Italia, ha instaurato con il programma Detto Fatto per la scelta di eleggere Miss Curvy Top Model.

Leggi ancheDetto Fatto: Patrizia Mirigliani critica aspramente Curvy Top Model.

Anche quest’anno saranno tantissime le partecipanti alle varie selezioni che si tengono in giro per l’Italia, per potersi aggiudicare un posto in finale a Jesolo il 9 settembre.

Miss Italia 2017: date, conduttore e giuria

È stata Patrizia Mirigliani tramite un video sugli account Facebook e Twitter di Miss Italia, ad annunciare la data della finale di Miss Italia. Sarà a Jesolo il 9 settembre ed andrà in diretta su La7. Ha quindi annunciato anche le altre date delle altre fasi del concorso: domenica 3 settembre “gli esami”, il 6, 7 e 8 Miss Italia Chef.

Ecco il video:

Continua la collaborazione tra la rete di Urbano Cairo e Miss Italia, dopo cinque anni consecutivi di messa in onda. Il contratto è stato dunque rinnovato, dopo che si era parlato di un possibile ritorno della manifestazione alla Rai, dopo la finale di Miss Italia 2016.

Complice anche una nuova apertura di Rai1 alle Miss targate La7, con ospitate nei suoi programmi del mattino e del pomeriggio.

Allora la Mirigliani dichiarò: “Io ho una grande riconoscenza verso la Rai. Quello che c’è stato non va mai disconosciuto. A Miss Italia ci sono corsi e ricorsi e, chissà, in futuro potrebbero esserci nuove prospettive”. Ad averla vinta, però, è stato ancora il binomio La7/Jesolo.

facchinetti

Alla conduzione confermato per il secondo anno consecutivo, Francesco Facchinetti. La sua performance nell’edizione 2016 ha convinto la Miragliani, La7, pubblico e critica, permettendogli quindi di fare il bis.

A giudicare le ragazze, come sempre oltre al pubblico tramite il televoto,, anche una giuria.

Nulla si sa ancora sui nomi che ne faranno parte, neppure se ci sarà una distinzione in giuria in tecnica e artistica, come avvenuto lo scorso anno.

Ciò che è stato reso noto è che il presidente di giuria dovrebbe quasi sicuramente essere l’attore Christian De Sica.

Infine una menzione speciale alla categoria Curvy, che sfilerà anche quest’anno sul palco di Jesolo e le cui selezioni si svolgeranno a Roma lunedì 17 luglio.

Appuntamento con la bellezza il 9 settembre su La 7 in prima serata.

CONDIVIDI