Made in Sud a Pasquetta, polemiche per lo sketch di Simone Schettino: il comico costretto ad intervenire sui social

Il comico Simone Schettino

Ieri sera è andata in onda una puntata speciale di Made in Sud. Lo show comico conferma gli ottimi ascolti delle scorse puntate e adesso è pronto per affrontare il rush finale. Nella puntata andata in onda a Pasquetta sono stati trasmessi gli sketch più simpatici e irriverenti. Il pubblico, però, ha criticato lo sketch di Simone Schettino. Il comico di Made in Sud 2019 è stato costretto ad intervenire con un post sui social netrowk.

Made in Sud, critiche per Simone Schettino

Nella puntata di Made in Sud andata in onda a Pasquetta, è stato mandato in onda lo sketch di Simone Schettino sull’allarme attentati. I telespettatori di Rai Due hanno criticato la scelta degli autori e del comico. Lo sketch, infatti, è andato in onda ventiquattro ore dopo il terribile attentato che ha colpito lo Sri Lanka. Il comico è intervenuto sui social per chiarire l’accaduto:

Capisco il disappunto di chi non ha gradito l’accenno dati gli eventi drammatici recenti, ma questo sketch non è stato fatto ieri in trasmissione bensì due mesi fa. La scelta del monologo quando si tratta di una puntata del Meglio Di… non è fatta da noi comici, ne sappiamo prima quale di quelli già fatti nelle puntate precedenti andrà in onda. Probabilmente dato che il montaggio di questo speciale è stato fatto la settimana scorsa il tutto sarà sfuggito a chi lo ha realizzato.

Made in Sud, gli ascolti premiano il programma

Un ritorno col botto per Made in Sud: lo show comico non scende mai sotto la soglia del milione e mezzo di spettatori. Gli ascolti premiano il programma e la direzione di Rai Due ha deciso di prolungare lo show comico.

Un successo straordinario, figlio dell’ottima gestione degli autori, della squadra di comici e dei conduttori. La coppia formata da Stefano De MartinoFatima Trotta risulta un esperimento ben riuscito, così come per Biagio Izzo ed Elisabetta Gregoraci.

mm
Diplomato al Liceo classico, frequento il terzo anno del Cdl in Lettere moderne. Sono Giornalista pubblicista da aprile 2017 e scrivo principalmente di calcio, anche se in passato mi sono occupato molti di spettacolo, gossip e TV. Scrivere è più che una passione per me e spero che mi seguiate in tanti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here