Fiction Mediaset: in arrivo nuove serie tv per le prime serate

rosy abate la regina di palermo

Il cambio di rotta per le Fiction Mediaset

Si avvicina un periodo ricco di novità per le Fiction Mediaset che hanno subito un drastico calo di ascolti negli ultimi tempi. Piersilvio Berlusconi ha annunciato alcune importanti news per il palinsesto del 2017: Canale 5 ha bisogno di rinnovarsi con la conclusione de L’Onore e il Rispetto ed è quindi tempo di sequel e spin off, che occuperanno le prime serate degli italiani tra l’estate e l’autunno.

Da poco ha avuto inizio Solo per Amore 2 – Destini Incrociati e c’è grande attesa per Squadra Mobile – Operazione Mafia Capitale, entrambe riguardano la prima serata di Canale 5.

Le sorprese però non sono finite, arriveranno infatti a breve Ultimo 5, Furore – Il Vento della Speranza e Le Tre Rose di Eva, ma soprattutto l’attesissima fiction incentrata su Rosy Abate, personaggio molto amato della serie Squadra antimafia – Palermo oggi.

Le nuove Fiction Mediaset in arrivo in tv

Le Fiction Mediaset 2017 si arricchiscono anche di nuove produzioni, sono infatti in programma alcune nuove serie tv come Immaturi – La Serie, ispirata all’omonimo film con Ricky Memphis, che ha ottenuto un indiscusso successo, e L’Isola di Pietro che vede protagonista Gianni Morandi nei panni di un pediatra vedovo, prodotto da Lux Vide.

Grandi aspettative anche per la serie di 12 puntate dedicata al Made in Italy di Franca Sozzani, che ci parlerà di giovani stilisti nella metà degli anni Settanta, coloro che dettero importanti contributi al mondo della moda italiana.

Mediaset ci presenterà anche Liberi Sognatori, un ciclo di quattro film improntato sugli eroi italiani che hanno donato la loro vita per contrastare la Mafia, mentre La Valanga, racconterà l’odissea di Rigopiano.

Cambio di rotta per la Mediaset

Arriva quindi un periodo molto innovativo per le Fiction Mediaset 2017, che dallo scorso novembre sono curate da Daniele Cesarano. L’idea è quella di dare al pubblico nuovi stimoli con serie tv sempre diverse, ma fondamentalmente incentrate su figure ed eventi del nostro Paese.

Questa decisione è dovuta all’innegabile successo delle Fiction Rai, che ultimamente stanno sempre più prendendo piede fra il pubblico sottraendo ascolti al Biscione.

Una grande polemica ha coinvolto la futura messa in onda de La Valanga, dal momento che la tragedia di Rigopiano è di recente memoria, ma l’idea del palinsesto Mediaset è proprio quella di avvicinare il pubblico ai drammi e alla storia dell’Italia, comprese le vicende più recenti.

Riuscirà la Mediaset a sbaragliare la concorrenza Rai sempre più accanita?