Domenica In verso la chiusura?! Ascolti flop

Domenica In

Domenica In rischia la chiusura a causa degli ascolti che si sono rivelati un flop. Le sorelle Parodi dunque, non hanno funzionato e ora si pensa di correre ai ripari.

Domenica In: chiusura per flop, sorelle Parodi nel mirino

E’ questa la voce che circola negli ambienti degli addetti ai lavori: gli ascolti veramente bassi del contenitore domenicale della rete ammiraglia della Rai fanno pensare al peggio.

Barbara D’Urso e la sua Domenica Live ha travolto tutte le aspettative della Rai, giacchè la conduttrice napoletana stravince sulle sorelle Parodi. Ovviamente i vertici Rai non dormono sonni tranquilli e sono preoccupati non solo per gli ascolti, ma soprattutto per gli sponsor che sono delusi dai risultati raggiunti.

Domenica In: un nuovo inizio?

La Rai ultimamente non ne azzecca una, anche il programma di Fabio Fazio, “Che Tempo Che Fa” ha registrato una moria di ascolti – sicuramente non così disastrosi come per il contenitore domenicale – e anche qui gli sponsor sono in allerta.

Quali soluzioni per frenare il disastro?

Al momento le soluzioni sono sostanzialmente due:

  • Cancellazione totale del programma
  • Rinnovo radicale del Cast

Certo arrivare alla cancellazione totale del programma sarebbe proprio negativo per l’immagine della Rai, d’altro canto non si può tenere in piedi un programma che ha uno share così basso nella slot domenicale che dovrebbe essere una tra le più seguite.

Ancora non giungono comunicati ufficiali da Viale Mazzini e forse si è in attesa della terza puntata per decidere poi il da farsi. Ma cosa potrà mai schierare la Rai contro la corazzata della D’’Urso con i nuovi tormentoni che arrivano direttamente dalla Casa del Grande Fratello Vip?

Ci dispiace per le sorti di Domenica In, da sempre un pilastro della nostra tv, ma forse i tempi sono cambiati e, alla classe e alla sobrietà, si preferisce il trash e il gossip.

Cosa accadrà dunque alle sorelle Parodi? Tutti gli occhi ovviamente sono puntati sulla terza puntata della trasmissione per decidere il da farsi.

Potrebbe interessarti:

Domenica Live o DomenicaIn: chi avrà vinto la “guerra” degli ascolti Auditel?

mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here