GF Vip 2: Jeremías salvo, Veronica eliminata. Scontro De Lellis vs Signorini. Il web insorge

GF Vip 2 ilary blasi

La settima puntata del GFVip2 si è conclusa decretando la vittoria al televoto di Jeremias Rodriguez contro Veronica Angeloni. Il web, tuttavia non è molto d’accordo su questo esito ed è letteralmente insorto gridando al complotto e ai voti “comprati”.

Beh, c’è da dire che per gli altri televoti, i voti arrivati sono stati circa due milioni o poco più. In questo, i voti sono stati quasi cinque milioni, e qualcuno ha tirato in ballo la sorella Belen che pur di tenere dentro il “belenito” ha sborsato qualche spicciolo.

Naturalmente ci dissociamo da queste affermazioni, in quanto espressione di un pensiero collettivo dettato, forse, dall’antipatia verso un concorrente.

GF Vip 2: la santificazione de Los Rodriguez

Che una regia ben precisa ci regala momenti di pura soap opera in puntata è più che evidente. Il “Novelon argentino” dei Los Rodriguez forse piace in modo particolare agli autori perché ce lo propinano in tutte le salse.

Il Belenno (Jeremias) la settimana della nomination si è trasformato da “Hannibal Lecter” in Marcellino Pane e Vino( la metafora è chiaramente ironica e giocosa)

Il cambiamento di Jeremias (!!?)

Non una parola di troppo, toni pacati, dolcezza a profusione che il diabete era dietro l’angolo: insomma un vero agnellino.

Poi dovremmo ancora capire il “quid” di dolcezza a cui si riferiva Raffaello Tonon parlando dell’argentino, quando più volte ha dato prova di essere aggressivo e fumantino:

  • “vecchia depressa di mer**” detta alla Izzo
  • La minaccia ad Onestini
  • E il “ti aspetto fuori, bastardo” detto a Bossari.

Insomma gli svarioni di Jeremias sono stati molti e non sono stati minimamente ripresi da nessuno. In primis da Signorini che si fa paladino dei più deboli. Poi che il gruppo si sia schierato in massa a favore dell’argentino mi ha fatto pensare che la campagna “adotta un Rodriguez” è aperta!

E comunque è proprio una qualità di famiglia “la dolcezza”!!

L’ennesimo scontro tra Signorini e De Lellis al Grande Fratello Vip

Altro scontro in Casa ieri sera tra la De Lellis e Signorini. Nato da una domanda di Signorini alla  De Lellis, sul perché avesse nominato Tonon, dopo lo scherzo fatto a quest’ultimo dal GF, in cui si inscenava proprio uno “scontro” tra i due.

Ovviamente il web si divide. Non si comprende come mai, l’opinionista della trasmissione mette in atto la “santificazione di Jeremias”, affermando che negli anni questo ragazzo si è “PERSO” e quindi va capito e l’andare contro, sempre e comunque a Giulia che seppur saputella e sfacciata, non si nasconde dietro a nulla mostrandosi per quella che è.

Beh…questo è un mistero che si potrebbe aggiungere al terzo segreto di Fatima!

Indubbiamente Giulia è troppo impulsiva e dovrebbe rivedere i suoi modi: anche la Blasi la rimprovera in tal senso. Ne verremo mai a capo? Che Signorini è fortemente “disturbato” dalla presenza della De Lellis si è capito da un pezzo, infatti puntualmente perde la calma!

Momento nomination al GfVip 2

La serata prosegue lenta, tra le gag del “castigatore” con Cristiano Malgioglio, di una noia infinita passando per la querelle tra le due dive degli anni 70 Serena Grandi e Corinne Clery in un confronto “face to face” degno di un film di terz’ordine!!

Si arriva infine alle nomination che vedono al televoto di questa settimana:

  • Ayda Yespica –tra l’altro sempre in nomination
  • Carmen Russo– una delle poche vip rimaste in Casa

Senza dimenticare che la preferita dal pubblico a casa è GIULIA DE LELLIS  che porta a casa un bel 33% di preferenza, lasciando dietro tutti!!

Sarà lei la vincitrice della seconda edizione del Grande Fratello vip?

Votate votate votate

CONDIVIDI
Articolo precedenteLe Iene: anticipazioni puntata di martedì 24 ottobre 2017
Prossimo articoloCosa guardare in tv in seconda serata | Martedì 24 ottobre 2017
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..