Anticipazioni PresaDiretta, puntata di lunedì 15 ottobre 2018

PresaDiretta

Nuova puntata di PresaDiretta, il programma di approfondimento giornalistico condotto da Riccardo Iacona su Rai 3: anticipazioni 15 ottobre

PresaDiretta“ di Riccardo Iacona torna in prima serata su Rai3 con una nuova puntata dal titolo “Iperconnessi”.  Scopriamo le anticipazioni della quinta ed ultima puntata trasmessa lunedì 15 ottobre 2018.

PresaDiretta su Rai 3: anticipazioni 15 ottobre

Lunedì 15 ottobre alle ore 21.15 ultimo appuntamento con il ciclo autunnale di PresaDiretta, il programma di informazione condotto da Riccardo Iacona. Il tema della puntata è “Iperconnessi“. Una puntata speciale con due diverse pagine. La prima è dedicata alle conseguenze sul cervello delle nostre vite iperconnesse, l’altra alla guerra in atto tra i paesi dell’Unione Europea per accaparrarsi il lavoro.

40 secondi: questo è il tempo medio di attenzione dinanzi ad uno schermo durante una giornata di lavoro. Fuori dal posto di lavoro i dati sono ancora peggiori: saltiamo da una chat all’altra, passando per Instagram, Facebook e Twitter in un lasso di tempo ancora più veloce.

Siamo tutti Iperconnessi. Ma cosa sta succedendo alla nostra capacità di comprendere, di ragionare, di memorizzare? Stando ai dati delle compagnie telefoniche sarebbero ben  7,8 miliardi le sottoscrizioni di SIM contro i 7,5 miliardi di abitanti. Numeri esorbitanti per un mondo abitato più da Sim che da essere umani. Gli italiani? Siamo terzi nella classifica mondiale per quanto concerne la diffusione del cellulare. Dati alla mano: più di otto persone su 10 ne possiedono uno!

Presa Diretta: Iperconnessi

Qual è la conseguenza di questa realtà? Stando a quanto detto dai neuroscienziati, stiamo allenando il nostro cervello a pensare esattamente nella stessa maniera in cui utilizziamo lo smartphone. Saltiamo da un pensiero all’altro così come saltiamo da un link all’altro. Tutto oramai è a portata di click e, in un mondo sempre più connesso e distratto, l’attenzione comincia a scarseggiare.

L’attenzione, infatti, oggi è considerata il vero business dei giganti del web, che ci vendono di tutto: prodotti, stili di vita, proposte politiche. Ospite della puntata Francesco Boccia. Un dialogo, quello tra Boccia e il conduttore Iacona, incentrato principalmente sul mondo digitale e su come abbia stravolto il il funzionamento dei sistemi economici.

Spazio quindi alla cosiddetta web tax fino al trattamento dei nostri dati, dal diritto alla sicurezza al potere dei giganti del web. Poi PresaDiretta racconta “La guerra del lavoro”, dedicata alla concorrenza economica senza esclusione di colpi, tra un paese e l’altro del continente europeo. Ci troviamo in mezzo ad una vera e propria guerra tra Stati, che tra agevolazioni fiscali e incentivi, si strappano posti di lavoro e mercato.

Per raccontare questa realta PresaDiretta è andato in Slovacchia, tra le fabbriche, gli operai, gli imprenditori e gli analisti per capire cosa sta succedendo nel mercato del lavoro europeo. Si passa dalle fabbriche italiane delle multinazionali che hanno abbandonato il paese fino alle fabbriche slovacche dove gli operai di oggi potrebbero diventare le vittime della delocalizzazione di domani.

Perché anche in Slovacchia si comincia a sentire la concorrenza di paesi come la Bulgaria o la Romania. Cosa succederà in Europa? Cosa devono fare i singoli Stati per tutelare i propri lavoratori?

L’appuntamento con Presa Diretta è per lunedì in prima serata su Raitre.

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

1 commento

  1. Splendida puntata di “presa diretta ,IPERCONNESSI ” Continuate con queste inchieste portando l’attenzione su questo argomento che sta cambiando in peggio la nostra vita e soprattutto quella dei nostri figli.Grazie .dott.ssa Patrizia Lantone Pediatra.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here