Anticipazioni “Domenica In”, andrà in diretta da Cinecittà. I dettagli.

Rai Uno parodi

Domenica In andrà in onda da Roma come è sempre stata! Benchè in questi mesi si era paventata l’ipotesi che potesse andare in onda da Milano (per favorire la conduttrice che è di Bergamo) oggi abbiamo prove inconfutabili che il contenitore domenicale della rete ammiraglia della Rai andrà in onda in diretta dagli studi di Cinecittà.

Anticipazioni sulla prossima edizione “Domenica In”

Come già anticipato da Alberto Dandolo penna di Dagospia e Oggi i dubbi su un probabile trasferimento a Milano di Domenica In sono scongiurati! In un post Facebook, il giornalista mostra chiaramente Cristina Parodi – neo conduttrice del programma – al lavoro con altri dello staff in un ristorante della Capitale.

Un programma storico di Rai Uno

Domenica in aprì le sue porte al pubblico televisivo italiano alle 14 del  3 ottobre del 1976 quando, un giovanissimo Corrado in diretta dallo studio 5 di via Teulada in Roma dava il buon pomeriggio agli italiani sintonizzati su Rai Uno.

Negli anni il programma ha avuto diverse conduzioni più o meno riuscite: Pippo Baudo ne detiene il record con ben 13 a cui si sono alternati:

Nella nuova edizione tutta al femminile, nel senso che la conduttrice designata è solo Cristina Parodi, si cercherà di tornare alla “vecchia formula” del programma, andando ad abbracciare l’intero pomeriggio domenicale di Rai Uno esclusa l’Eredità ovviamente.

La vecchia formula rispolverata per la conduzione della Parodi

La prima Domenica In era un puzzle di programmi che venivano “legati” da Corrado e Dora Moroni.

Ad esempio una puntata tipo di quella prima edizione di Domenica in (dicembre 1976) era così strutturata:

  •     14:00 Domenica in
  •     14:05 Notizie sportive a cura di Paolo Valenti
  •     14:10 Uno dei tre -Quiz- Anteprima di “Chi?” con Pippo Baudo
  •     14:45 Domenica in…sieme con Corrado
  •     15:20 I racconti del mistero -Telefilm- con Orson Welles
  •     15:45 Domenica in…sieme con Corrado
  •     16:05 Criterium d’inverno da Madonna di Campiglio -Avvenimenti sportivi-
  •     17:00 Chi? -Giallo quiz- Con Pippo Baudo, Alberto Lupo e Nino Castelnuovo.
  •     18:20 Eurovisione: Giochi sotto l’albero. Vers. invernale di “Giochi senza frontiere”
  •     19:15 Domenica in…sieme con Corrado
  •     19:45 Domenica in…somma con Corrado.

Alla guida di questo programma, così come più volte anticipato ci sarà Cristina Parodi che lascia  dunque l’appuntamento quotidiano de La Vita in Diretta per questo programma settimanale.

La conduttrice sarà ben felice di questa scelta dal momento che l’anno precedente aveva avuto un po’ di problemi per coordinare impegni di lavoro e vita familiare dal momento che tutta la settimana era a Roma, e lei è lombarda.

Più volte in tal senso si era paventata l’ipotesi che Domenica In potesse andare in diretta da Milano per andare incontro alle esigenze della Parodi, ma evidentemente la location storica per questo programma è la capitale d’Italia nei famosi studi di Cinecittà

CONDIVIDI
Articolo precedenteUna Vita, anticipazioni spagnole: Cayetana va via, la scelta di Sara Miquel
Prossimo articoloIl Segreto, anticipazioni puntate settembre 2017: Sol lascia la scena
mm
Mi piace leggere, seguire tv, cinema, spettacolo, gossip, politica, e mi piace sognare... Amo tutto ciò che è latino/americano infatti via web seguo programmi americani e argentini.Odio le persone invadenti e stupide, ipocrite e bigotte, cattive e invidiose .Che non ti guardano mai negli occhi perchè sono impegnate a guardare altrove, magari ad imparare a memoria i vestiti che indossi. Quelle che ti interrompono mentre parli e che pensano che il mondo giri intorno a loro.. Quelle che pensano di sapere tutto, e di avere la verità in tasca. A quelli che si ammantano di luce e di saggezza, ma che in definitiva sguazzano nella loro m..... che, a loro dire, puzza meno di quella degli altri. Detesto l' ipocrisia in tutte le sue sfumature.Detesto la lealtà politica(non ve ne è nessuna) Amo le persone schiette, dirette, che non hanno paura di prendere posizione anche se risulta molto impopolare. Amo la sincerità, anche se fa male . Il rispetto, sopra ogni cosa è qualcosa di nobile e seducente che suscita un interesse immediato..