Alessandra Pierelli torna in tv ospite di Silvia Toffanin e rivela di aver rischiato di morire

Alessandra Pierelli

Alessandra Pierelli è tornata in tv ed ha scelto di apparire come ospite di Silvia Toffanin a Verissimo (Canale 5), nella puntata di sabato 25 marzo. Da diversi anni ha scelto di allontanarsi dagli schermi televisivi, ora però si dice pronta ad un ritorno.

Alessandra Pierelli: da corteggiatrice a mamma

La Pierelli è divenuta famosa nel 2003 partecipando a Uomini e Donne come corteggiatrice dell’allora tronista, Costantino Vitagliano. I due si misero insieme, appassionando i tantissimi fan che seguivano la coppia. La loro storia venne vissuta sotto gli occhi delle telecamere che li riprendevano costantemente.

Conclusasi tra mille lacrime la storia con Costantino, la Pierelli ha avuto altri amori. Nel 2011 si è sposata con il suo attuale marito Fabrizio Baldassarri, giocatore professionista di poker.

Dall’unione sono nati due bimbi a breve distanza di tempo l’uno dall’altro.

La nuova vita di, lontano dalle telecamere

La Pierelli decise di dedicarsi completamente alla famiglia, abbandonando le scene. Questa vita così ritirata e tranquilla, l’ha resa felice e l’ha appagata, ha confessato a Verissimo.

Inoltre il marito, partecipando a vari tornei di poker, gli permette di seguirlo in giro per il mondo. È una vita indaffarata, ha confessato.

Il desiderio di tornare in tv di Alessandra Pierelli

Nonostante sia felice di dedicarsi ai suoi affetti, cane compreso, la Pierelli ora sente la voglia di tornare a lavorare per poter esprimere la sua indipendenza. In particolare, dopo uno spiacevole evento accaduto pochi mesi fa, si sente di dover fare ancora tante cose.

A Verissimo, Alessandra ha confessato di essere stata in pericolo di vita pochi mesi fa.

Lo scorso dicembre per una complicanza, la Pierelli è stata per un mese in ospedale lontano dai suoi cari. È stato bruttissimo, ha confessato. Ancora sta metabolizzando la cosa, ma grazie alla forza di volontà e di vivere ce la sta facendo a superare questa brutta fase. Questa brutta esperienza le ha però lasciato dei segni dentro.

Quella liposuzione che le costò cara

Alessandra avrà sicuramente rivissuto la brutta storia del 2006, quando a seguito di un intervento di liposuzione, rischiò di morire. Anche allora rimase per un po’ in ospedale e dovette curarsi a lungo, prima di guarire. Allora però, ammette la Pierelli, fu colpa sua che decise di fare quell’inutile intervento.

Ora è tutto passato fortunatamente. Il futuro appare roseo per Alessandra che dopo l’emozione per il ritorno in tv come ospite, potrebbe davvero rientrare molto presto alla conduzione di qualche programma