Agon Channel venduta, ecco quale canale prenderà il suo posto

Il canale Agon Channel (n° 33 del digitale terrestre) chiude definitivamente le sue attività. Il patron Francesco Becchetti, dopo circa due anni di attività molto travagliati, ha ceduto la numerazione 33 del digitale terrestre al gruppo americano Scripps Networks International, conosciuto in italia per essere il possessore del canale Fine Living.

La fine di Agon Channel non è certamente arrivata adesso. Già da ottobre 2015, infatti, il canale trasmetteva per lo più repliche e televendite assieme a qualche spazio news quotidiano e sempre da ottobre si rincorrevano voci relative alle più diverse ipotesi di messa sul mercato.

Secondo  indiscrezioni la cifra pagata dal colosso americano per rilevare il canale si aggira intorno ai 10 milioni di euro

Scripps Networks International, starebbe cercando, sempre secondo indiscrezioni, di espandersi ancora di più sul mercato televisivo italiano con l’apertura di un secondo canale.

Ad oggi, però, l’interesse primario del colosso americano è quello di far crescere Fine Living con appunto “la scalata” della numerazione LCN del digitale terrestre dal numero 49 al numero 33.