Una Vita, anticipazioni dal 22 al 28 maggio 2017: Cayetana scopre la verità su Teresa

Una Vita

Ecco un’altra settimana di Cayetana. Le anticipazioni Una Vita, precisamente quelle da lunedì 22 maggio 2017 a domenica 28 maggio 2017. Non si prospettano buone notizie per Mauro e Teresa.

Cayetana infatti scoprirà che sono amanti e si darà da fare per fare loro del male. Pablo e Leonor salvano Casilda, mentre Susana scoprirà di essere nonna.

Ricordiamo che Una Vita ci aspetta dal:

  • lunedì al venerdì dalle 14:10 alle 14:45;
  • il sabato alle 14:10 alle 15:00
  • la domenica in prime time, salvo cambiamenti, dalle 22:30 alle 23:20.

Una Vita Anticipazioni: Cayetana scopre la tresca amorosa

Cayetana

Cayetana, come sempre, riesce a scoprire ogni piccolo dettaglio. Figuriamoci se la dark lady della soap non verrà a conoscenza che Mauro e Teresa hanno una relazione segreta. La De La Serna inizierà quindi a ricattare la sua “amica” e il suo acerrimo nemico facendo leva sulla debolezza psicologica della moglie di quest’ultimo, Humildad.

Pablo scoprirà che Martin è in carcere e ha tentato il suicidio. Lo riferirà quindi a Casilda, sempre più provata psicologicamente.

La giovane tra l’altro è sempre più tentata dalla proposta di Fatima. Il fratello di Manuela confesserà a Leonor che la loro cara amica è in pericolo.

Casilda è in pericolo

Casilda una vita

La Hidalgo deciderà che è arrivato il momento di aiutare la sua Casilda, sua ex domestica. Susana, curiosa e pettegola, come sempre ascolterà di nascosto una conversazione segreta tra Leandro e Victor.  In questo modo scoprirà di essere niente di meno che di essere sua nonna e andrà su tutte le furie.

La donna si recherà alla cioccolateria ed arriverà a mollare una serie di sonori ceffoni alla odiata ex nuora.

Ursula Dicenta uscirà dalla prigione grazie Segretario Oliva. La spietata istitutrice, arriverà a ricattare la sua padrona chiedendole una ingente somma di denaro, utile per “pagare” il suo silenzio.

Avremo quindi modo di vedere che clamorosi segreti verranno alla luce, come quello di Susana o la scoperta che farà Cayetana. Inoltre la Varela, che sta diventando sempre più instabile psicologicamente, arriverà a sviluppare una sorta di ossessione. Naturalmente il suo odio ricadrà nei confronti della sua rivale in amore e tenterà addirittura di avvelenarla.

La falsa Sotero-Ruz, nel bloccare la Varela, le procurerà una ferita che si rivelerà fatale. La moglie di Mauro morirà e quest’ultimo, non crederà alla storia della legittima difesa. A nulla varranno perfino le spiegazioni di Teresa, che tenterà di far capire al suo amato che Cayetana ha ucciso la donna solo perché “costretta”. per difenderla legittimamente. Forse sarà questa l’unica volta che Cayetana ha agito onestamente.

CONDIVIDI