Upas news: un gradito ritorno

Luca Grimaldi Upas Un posto al Sole

Uno dei protagonisti della soap partenopea, dalla doppia personalità, a quanto sembra, tornerà a fare parte del cast.

Di chi si tratta vi chiederete. Di Luca Grimaldi, il poliziotto killer, che affascina e tradisce, con il fascino misterioso ed imprevedibile.

Un Posto al Sole, torna Luca Grimaldi

L’attore che interpreta il poliziotto, a servizio delle persone della terrazza e della comunità è Marco Basile. Si pensava che avesse lasciato per sempre il cast di Un Posto al Sole.

Palazzo Palladini riceverà un’altra ventata di paura, è arrivato il momento della giustizia. Il poliziotto infatti dovrà essere processato.

Egli si era macchiato, come ricordiamo, di un grave crimine, aveva ucciso a sangue freddo uno spacciatore. Come il solito tutto verrà sconvolto e rigirato. Molte saranno le imprevedibili situazioni che accadranno all’insaputa di tutti.

Un personaggio misterioso ad Upas

Se ricordate bene, Luca Grimaldi è sempre apparso un personaggio poco chiaro e trasparente. Se da un lato ci è sempre apparso affascinante, dall’altro il suo temperamento è molto pericoloso, per la sua fredda violenza.

Solo Franco gli è stato vicino, fin dalle sue prime apparizioni nella soap napoletana. Il poliziotto, double-face è stato evitato anche da Angela.

I colleghi credono nel Grimaldi, in lui vedono un vero professionista. Il suo compito è difendere il cittadino. Questo ha reso Luca, secondo il giudizio altrui, una persona affidabile e sveglia, specialmente per chi lavora al suo fianco.

E’ utile però ricordare la sua indifferenza e crudeltà, con cui ha ucciso il figlio di Jolanda, che sappiamo essere stato uno spacciatore di professione.

Ornella ha quindi aiutato la povera Jolanda disperata e si è messa dalla sua parte. Le due donne sono riuscite ad incastrare il poliziotto, che poco dopo è uscito di scena.

Ecco chi difende il poliziotto, duramente provato

Niko si è messo dalla parte del poliziotto, che si trova sotto accusa. In realtà questa è solo un’opportunità, per il giovane avvocato. Egli in questo modo cercherà di portare lavoro e fama al suo studio.

Ricordiamo che Luca Grimaldi è stato messo spalle al muro grazie allo studio di Enriquez. Niko e Susanna, all’epoca, studiarono con molta attenzione il caso del giovane spacciatore.

Vittorio inoltre, con la sua telecamera, aveva ripreso tutta la scena ed in particolare il momento in cui il figlio di Jolanda veniva attaccato brutalmente da Luca.

Il Grimaldi, da tempo, aveva nascosto le sue ignobili intenzioni. Niko, d’altra parte, ha lasciato lo studio Enriquez. Ora è il momento di rivalersi.

Il giovane avvocato, a quanto sembra, ha tutte le intenzioni di dimostrare al suo ex datore di lavoro, esimio forense napoletano di riuscire ad invalidare le sue accuse.

Si tratta di una sfida molto importante a cui il giovane avvocato Poggi non vuole assolutamente rinunciare. Quale sarà la sua strategia?

La famiglia avrà delle reazioni imprevedibili

Se per Niko, questa è la prima causa importante, c’è chi lo metterà in difficoltà. La sua famiglia non appoggia il giovane avvocato.

Ricordiamo che Luca Grimaldi è stato e, a quanto sembra continua ad essere, molto presente nelle vite della famiglia Boschi Poggi.

Non è così semplice la difesa di un criminale. Niko dovrà affrontare le opinioni della sua famiglia. E se fallisse nel suo intento, che succederebbe?

Lo saprete a breve, il ritorno del protagonista killer è vicino, a prestissimo!!!