Striscia la notizia: Tapiro a Fiorello per colpa dell’Inter

fiorello tapiro

Striscia la notizia nella puntata del 29 maggio ha consegnato un nuovo tapiro. L’inviato Valerio Staffelli questa volta è andato a Roma per incontrare Fiorello e consegnargli la statuetta. Ne è uscito un siparietto molto divertente, come sempre ogni qualvolta Fiorello è nei paraggi.

Fiorello e Staffelli che sagome!

Staffelli, giunto al bar dove si gira Edicola Fiore, si è intrattenuto all’esterno con lo showman. Fiorello ha esordito parlando dei suoi capelli e del “parrucco” incotonato del giorno. “Mi trovi incofanato!”, scherza. “Abbiamo esagerato con la lacca”, spiega.

Dopodiché rivolge un pensiero anche per la chioma di Staffelli:

 Sembri Raf quando cantava Self Control negli anni ’80!”

Staffelli spiega il motivo della consegna del tapiro: colpa dell’Inter e della sua stagione no. Come è noto ai più, lo showman è un grande tifoso nerazzuro. L’annata quest’anno è stata deludente.

Pronta la risposta di Fiorello:

Non è un problema mio! Vada dal signor Suning. Il signor Pioli non è riuscito a mangiare l’involtino primavera. Quando un allenatore viene esonerato, spiace sempre.

Poi l’idea strampalata di Fiorello: “Teletubbies comprate voi l’Inter!”

Il testa a testa tra Belen e Fiorello

Staffelli passa a parlare con il presentatore del numero dei Tapiri ricevuti da lui e da Belén Rodriguez, fresca di sorpasso ai danni di Fiorello. Poco tempo fa il tapiroforo aveva incontrato Belen per consegnarle la statuetta perché non indossava il casco in moto (QUI l‘articolo sulla consegna a Belen). Ora l’argentina sta a quota 21, mentre lo showman a 20. Sorpasso avvenuto.

Fiorello allora esclama: “Belen non si fa eh!”

Poi parlando dei 30 anni di Striscia la notizia che si festeggeranno il prossimo anno, Fiorello dice di voler essere presente in collegamento da Roma. Lancia dunque un avvertimento: “Corri Belén, corri, devi correre! Ma lei corre in ‘sto periodo con il Signor Iannone.” 

Ed ancora Fiorello aggiunge:

E se il signor Iannone cade, è colpa del signor Iannone. Sempre a dare la colpa alle donne, se il maschio non funziona. No, prendetevi le vostre responsabilità.

Finale tra i baci. Fiorello chiama la sua spalla ad Edicola Fiore Stefano Meloccaro per fargli uno scherzo. Poco prima aveva sussurrato alle orecchie di Staffelli di baciarlo sulla bocca a sorpresa. Bacio dato, ma quel burlone di Staffelli inaspettatamente ne strappa uno anche a Fiorello.

5 minuti di divertimento per strapparci un sorriso che non fa mai male!

SE VOLETE RIVEDERE LA CONSEGNA DEL TAPIRO A FIORELLO, CLICCATE QUI

CONDIVIDI