Serale Amici 17, anticipazioni: niente più divise?

luca tommassini

Pigiamini, tutine, divise. Chiamatele come volete, ma pare proprio che non le vedrete più. Il Serale di Amici 17 prenderà presto il via e sicuramente sarà ricco di novità. Ora che Luca Tommassini ha preso il posto di Giuliano Peparini pare che vi saranno numerosi cambiamenti.

Il primo? Niente più divise. Niente tutine blu e bianche. Niente, quindi, divisione a squadre? Questo è troppo presto per dirlo.

Serale Amici 17: la decisione di Tommassini

Pare proprio che il primo provvedimento di Luca Tommassini come direttore artistico del Serale di Amici 17 sia stato quello di abolire le famose tutine.  I ragazzi avranno modo di esprimersi e di decidere come vestirsi e truccarsi a seconda delle coreografie ideate per le loro performance. Ciascuno dei talenti che riuscirà ad accedere alla fase successiva del talent di Maria De Filippi potrà far vedere a tutti chi è e cosa vuole.

Inutile dire che sui social si è subito scatenata una messa polemica. C’è chi, rimanendo legato al passato, asserisce di non poter pensare ad Amici 17 senza tutine bianche e blu. C’è però anche chi non vede l’ora di scoprire le novità.

Il Serale di Amici 17 assomiglierà sempre di più ad X Factor? Questa è una domanda che si pongono numerosi telespettatori mentre altri ancora gioiscono per la fine dei classici ‘quadri’ di Peparini.

Serale Amici 17: quali talenti accederanno alla fase successiva?

I talenti della scuola di Maria De Filippi hanno ancora un mese di tempo per prepararsi al meglio al Serale di Amici 17. Non tutti, però, potranno davvero accedere alla fase successiva del programma di Canale 5. Presto, pertanto, inizieranno gli esami.

Einar si è auto messo in sfida per dar prova a Rudy Zerbi di essere più costante e quindi non è detto che riuscirà a passare allo step successivo. Carmen ha ricevuto, sabato scorso, il responso positivo solo di Carlo Di Francesco e non ha potuto indossare la maglia verde. Gli altri?

I professori paiono ancora molto divisi. Sia sui cantanti che sui ballerini i docenti potrebbero non riuscire a prendere una decisione unanime. Sephora, fortemente voluta da Alessandra Celentano, non piace a Garrison, Valentina, invece, non piace alla severa maestra di danza classica. Orion ha ricevuto diversi ‘No‘ mentre Bryan potrebbe non essere la prima scelta di Billy e Garrison.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.