Storie Maledette, il botta e risposta tra Roberta Bruzzone e Franca Leosini

storie maledette

Botta e risposta tra Roberta Bruzzone e Franca Leosini in merito ad alcune imprecisioni pronunciate dalla giornalista e conduttrice durante le ultime puntate di Storie Maledette

Storie Maledette di Franca Leosini si conferma un grandissimo successo. Record di ascolti su Rai 3 per il programma ideato e condotto dalla giornalista napoletana che in queste ore ha dovuto replicare a Roberta Bruzzone. Scopriamo cosa è successo.

Roberta Bruzzone VS Franca Leosini

Alcuni giorni fa su Twitter, la criminologa e personaggio televisivo Roberta Bruzzone aveva lanciato un tweet critico nei confronti di Franca Leosini, la conduttrice di Storie Maledette.

La Leosini non è aggiornata” ha twittato la criminologa riferendosi ad alcune inesattezze pronunciate dalla giornalista napoletana in merito al caso Sarah Scazzi durante l’intervista esclusiva fatta a Sabrina e Cosima Misseri e trasmessa in prima serata su Rai 3.

La Bruzzone nel suo tweet si riferiva al momento in cui Franca Leosini, durante la lunga intervista a Sabrina e Cosima Misseri, ha citato le accuse lanciate da Michele Misseri alle persone che lo seguivano professionalmente. Tra i vari consulenti di Michele Misseri c’era anche la nota criminologa contro cui lo zio di Sarah Scazzi avrebbe sporto querela.

Ospite di Franco Giannini su Radio Capital, Franca Leosini ha replicato così: “Ho detto ed ho ripetuto che la dottoressa Bruzzone ha sporto querela contro Michele Misseri, che si è in attesa di sentenza ed esprimo rispetto. Per carità. Io non potevo di certo ricapitolare ogni singolo dettaglio del processo. Io seguo l’asse portante. Per quanto riguarda le imprecisioni, rispetto il pensiero e la sapienza di Roberta Bruzzone“.

Franca Leosini replica alla Bruzzone

Non solo, la giornalista napoletana ha anche replicato ad alcune critiche sull’utilizzo di un lessico inappropriato. La Leosini ha così sferrato un duro attacco alla Bruzzone, attualmente impegnata in qualità di ospite fissa a Ballando con le Stelle.

Io non entro mai nel merito delle scelte lessicali della dottoressa Bruzzone e neanche nel merito dei programmi televisivi a cui sceglie di partecipare“. Questa la replica della Leosini che ha precisato come il suo lessico sia colorito e passionale per via delle sue origini partenopee.

Io sono napoletana e un narratore napoletano ha nel Dna squarci di ironia che chi è nato al Nord probabilmente non possiede“. Non resta che attendere la replica della Bruzzone!

Potrebbe interessarvi: Storie Maledette, anticipazioni terza puntata di domenica 25 marzo 2018

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here