Reazione a Catena di Sera 2017: Tre di Denari in finale, sconfitti i Parenti Stretti

Reazione a Catena 2017 tre denari

A Reazione a Catena di Sera 2017 la squadra de I Tre di Denari ha battuto i Parenti Stretti, meritando di diritto un posto nella finale di lunedì 21 agosto 2017.

Tre di Denari in finale a Reazione a Catena di Sera 2017

E’ quanto successo lunedì 7 agosto 2017 nella prima puntata serale del quiz condotto su Rai 1 da Amadeus: l’amato trio di concorrenti di Monza Brianza ha sconfitto la squadra siciliana vincendo addirittura per una manciata di secondi.

Sia Marco, Michael e Francesco sia Giovanni, Eliana e Beatrice hanno, infatti, indovinato ben 18 parole nel gioco de L’Intesa Vincente.

Guarda il video su RaiPlay (dal minuto 1 h.27)

Si è, quindi, proceduto con uno spareggio tra le due squadre, così come prevede il regolamento della trasmissione. A questo punto, i Tre di Denari hanno ‘azzeccato’ la prima parola in un secondo, così come hanno fatto i Parenti Stretti.

Poco dopo, però, a trionfare sono stati proprio i Tre di Denari, che hanno risposto correttamente in soli 2 secondi a fronte dei 6 impiegati dagli avversari.

I Parenti Stretti a Reazione a Catena di Sera 2017

Per il resto, è inutile dire che L’Intesa Vincente dei Tre di Denari e dei Parenti Stretti nella prima puntata di Reazione a Catena di Sera 2017 è stata decisamente spettacolare.

Almeno per i telespettatori da casa, infatti, quello tra le due squadre è parso un ‘duello TV’ mosso da sana competizione, con i concorrenti avversari tra loro dimostratisi tanto lucidi quanto in alcuni momenti vittime dei loro stessi errori.

Ma niente paura.

Se per i Tre di Denari c’è già un posto assicurati nella finalissima di Reazione a Catena di Sera 2017, per i Parenti Stretti la scalata nel gioco di Rai 1 non finisce certo con la prima sconfitta.

Lunedì 14 agosto 2017, infatti, nella seconda puntata serale di Reazione a Catena 2017 ‘i siciliani’ proveranno a battere le Intese a Distanza, sperando così di accedere anche loro alla finalissima e sfidare nuovamente i tre super campioni.

Ce la faranno?

CONDIVIDI