Reazione a Catena 2017: Amadeus scioglie ogni dubbio sui concorrenti eliminati

Reazione a catena

Anche Amadeus interviene sul “caso” dei concorrenti eliminati a Reazione a Catena 2017. Il popolare presentatore commenta così la recente eliminazione dei Tre di Denari dal programma di RAI 1: con un messaggio pubblicato sul profilo Instagram che condivide con la moglie Giovanna Civitillo.

Amadeus e i dubbi sui concorrenti eliminati

Sono questi, infatti, i chiarimenti diffusi in Rete dal conduttore:

Grazie per l’attenzione con cui ci seguite! Come sapete il gioco Reazione a Catena ha delle regole stabilite da un regolamento che sta agli autori ed al notaio far rispettare, e mi comunicano quanto segue:

per quanto riguarda i sinonimi, il regolamento prevede che un concorrente non possa usare nel formulare la domanda dell’Intesa Vincente, una parola che sia sinonimo della soluzione. “Due pezzi” è sinonimo di “Bikini”, ma è composta da due parole che sono state dette da due concorrenti diversi.

Ai sensi del regolamento né “due” né “pezzi” sono direttamente sinonimi di bikini e quindi nessun concorrente ha usato un sinonimo. Detto questo rivedremo presto i #tredidenari #grandicampioni #reazioneacatena #amadeus.

In sostanza, col messaggio social in questione, Amadeus sembra confermare quanto scritto su Facebook da Christian Monaco, uno degli autori di Reazione a Catena 2017.

Come ormai noto, dopo l’eliminazione dei Tre di Denari anche Monaco era intervenuto on-line per rispondere ad alcuni commentatori polemici, di fatto spiegando l’esatta dinamica dei fatti avvenuta nel momento de L’Intesa Vincente di lunedì scorso (19 giugno 2017) che aveva visto i tre ragazzi in sfida contro Le Caffeine, attualmente nuove campionesse.

Nessun ricorso da parte dei concorrenti eliminati

Reazione a Catena 2017 tre denari

Sembra, dunque, destinata a scemare totalmente l’ipotesi di un ricorso da parte dei Tre di Denari.

Pare, infatti, che per primi i concorrenti eliminati da Reazione a Catena 2017 abbiano riconosciuto la regolarità del gioco, accettando serenamente la sconfitta.

Inoltre, secondo quanto riportato da Funweek.it, Marco Burato, uno dei tre super campioni, avrebbe fatto sapere sui social che:

No questa volta niente ricorso purtroppo.

In conclusione, dopo l’eliminazione tanto discussa da Reazione a Catena 2017 i Tre di Denari ritorneranno presto in video.

Ad annunciarlo è stato lo stesso Amadeus su RAI 1, confermando che i super campioni parteciperanno alle puntate speciali del programma previste a breve in prima serata.

Naturalmente i fan e le fan del mitico trio non vedono l’ora di rivedere in azione i loro beniamini Marco, Francesco e Michael.

mm
Classe 1992, campano. Nel 2019 torno nel team di "Superguida tv" dopo la precedente esperienza del 2017 e dopo varie collaborazioni con altri siti di televisione: nel 2018 "Gossip e tv", dal 2013 al 2017 "Nanopress"/"Televisionando", nel 2013 "Davide Maggio", etc. Nel 2014, dopo aver mosso i primi passi come giornalista e blogger grazie a "Corriere del Sannio" e "Fuori dal comune Castelvenere", conseguo anche la laurea in Scienze e tecniche psicologiche all'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Per info e comunicati stampa puoi scrivermi a questo indirizzo e-mail: [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here