Il principe Harry presenta la compagna Meghan Markle a William e Kate: sta nascendo una nuova principessa in Inghilterra?

Qualche volta, anche solo per curiosità, vi capita di leggere i tabloid e le riviste d’oltre manica?

In caso contrario, sappiate che da alcuni mesi il gossip britannico si è focalizzato totalmente sul principe Harry.

Pare, infatti, che la sua vita sentimentale stia prendendo una piega ben diversa da quella alla quale aveva abituato la famiglia ed i tabloid.

Il principe Harry, infatti, era sempre stato paparazzato in compagnia di bionde ed eccessive ereditiere.

Pare, invece, che negli ultimi 8 mesi abbia messo la testa (ed il cuore) a posto grazie all’attrice Meghan Markle.

Quello che inizialmente era stato additato come l’ennesimo flirt di Harry, pare che si sia trasformato in una vera e propria storia d’amore.

Il motivo? Ovvio: le presentazioni ‘in famiglia’.

L’incontro tra Meghan Markle ed il duca e la duchessa di Cambridge.

Il principe William aveva già conosciuto Meghan a Kensington Palace, per la precisione 2/3 mesi fa.

Meno di 24 ore fa, invece, è avvenuto il temuto (e voluto) incontro tra Meghan Markle e Kate Middleton.

Una fonte del The Sun ha spiegato che, nell’incontro che si è svolto a Kensington, le donne più importanti della vita di Harry si siano riunite tutte nello stesso posto:

  • la fidanzata Meghan,
  • la nipotina Charlotte (il piccolo George era all’asilo);
  • la cognata Kate, con cui intrattiene un rapporto molto stretto.

Sembra che Kate non vedesse l’ora di incontrare Meghan, e pare che quest’ultima non abbia deluso le sue aspettative.

L’attrice, infatti, si è presentata con un diario finemente rilegato in pelle come regalo per il compleanno della duchessa di Cambridge (che ha compiuto 35 anni lunedì scorso).

Tra le due donne, la principessina Charlotte: stando alle fonti interne a Kensington Palace, Meghan avrebbe detto di adorarla.

Chi è Meghan Markle?

Nata e cresciuta a Los Angeles, Meghan vive a Toronto ed ha 35 anni (3 più di Harry).

È un’attrice (della serie tv Suits e, al cinema, in Horrible Bosses e Remember Me) americana.

Nel 2011 si è sposata con il produttore cinematografico Trevor Engelson, ma due anni dopo la storia è naufragata con il divorzio.

Nella vita, Meghan gestisce un sito di lifestyle (cibo, viaggi, moda e bellezza) intitolato The Tig, ma è anche molto attiva nel sociale.

Mia madre mi ha cresciuto per essere una cittadina del mondo e mi ha aperto gli occhi sulle realtà più dure”, ha spiegato tempo fa sul suo blog.

Nel 2016, è diventata l’ambasciatore globale per World Vision Canada ed è volata in Ruanda per promuovere una campagna sull’acqua.

Ha anche partecipato ad una riunione delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere con la campagna HeforShe nel mese di settembre 2014 e viaggiato in Afghanistan con il capo dello stato maggiore congiunto nel dicembre 2014.

Quando si sono conosciuti i due piccioncini?

L’incontro tra Meghan ed Harry risalirebbe allo scorso maggio, in Canada.

Lei era sul set della serie tv Suits, lui stava presenziando agli Invictus Games del 2017.

Il principe Harry sembra letteralmente cotto di lei: circolano voci, infatti, su suoi attacchi ai paparazzi affamati di gossip.

Più volte il secondogenito di casa Windsor avrebbe chiesto ai tabloid britannici di lasciare in pace Meghan e la sua famiglia. Non è difficile, infatti, immaginare a quale pressione mediatica siano stati sottoposti questi ultimi dall’inizio della storia d’amore.

E la Regina Elisabetta, come ha reagito alla notizia?

Per ora sembra che Elisabetta non abbia nessuna intenzione di rompere le tradizioni natalizie di casa Windsor.

Ai posteri l’ardua sentenza su quella che potrebbe diventare (o forse è già) una splendida e tormentata storia d’amore in stile Grace Kelly.

CONDIVIDI
Articolo precedenteInizia Un Passo dal Cielo 4, quanti l’hanno seguita? | Auditel 17 gennaio
Prossimo articoloGiulia De Lellis non partirà per l’Isola dei Famosi 2017.Perché?!E sull’inviato Bettarini, Alessia Marcuzzi:“NON ERO D’ACCORDO”
mm
Sono una web writer in erba ed un'aspirante copywriter. Da sempre subisco il fascino delle parole in tutte le sue forme: forse non è un caso che il mio nome (Eufemia, dal greco “ eu phemì ” = colei che parla bene) contenga un verbo che significa 'parlare, dire, raccontare, etc'. Scrivere, infatti, rappresenta una delle mie più grandi passioni assieme al canto, alla musica ed ai viaggi. Sono una vera divoratrice di pellicole cinematografiche, amo i ‘courtroom drama’ - i film che si svolgono prevalentemente nelle aule di giustizia - e tutti i thriller. Per me, attori come Al Pacino, Robert De Niro e Jack Nicholson sono mostri sacri del cinema. Le serie tv che non smetterei mai di rivedere, invece, sono ‘Gomorra’, ‘How to get away with murder’ e ‘Lie to me’ (anche se vorrei trovare il tempo per vedere ‘House of cards’ e ‘Mad Men’).