Paola Perego in stampelle, la foto su Instagram preoccupa fan e vip: «Ma che ti è successo?»

Paola Perego Non disturbare

Paola Perego si mostra con le stampelle su Instagram. Oggi, giovedì 23 aprile 2020, l’ex conduttrice de La Talpa, che nel 2008, su Canale 5, si trovò di fronte ad Andreotti in pieno blackout fisico, ha pubblicato uno scatto che, di lì a poco, ha generato preoccupazione tra fan e colleghi famosi.

Paola Perego, la foto su Instagram in stampelle: «Distrazione al quadricipite»

A tranquillizzare tutti sulle sue condizioni di salute ci ha pensato la stessa Paola Perego. A corredo della foto pubblicata via Instagram, la popolare conduttrice televisiva e moglie di Lucio Presta ha scritto «Niente mondiali per la Perego».

E’ stato questo il primo commento della presentatrice tv sui social, al quale è seguito anche un altro intervento che ha svelato la causa del probabile infortunio; almeno stando alle  dichiarazioni della diretta interessata, s’intende.

«Distrazione al quadricipite», sono infatti state le parole dell’ex volto di “Forum”, che ad oggi, sul suo profilo Instagram ufficiale, conta quasi 300 mila follower. Per l’esattezza sono 291 mila.

Paola Perego, i commenti alla foto su Instagram: «Ma che ti è successo?»

Pubblicata la foto in stampelle, Paola Perego si è vista arrivare una serie di commenti sia da parte di fan che da parte di colleghi vip. «Ma che ti è successo?», è stata una delle domande più ricorrenti.

Tra i vari commenti, sono spuntati anche quelli di Rita Dalla Chiesa, Nunzia De Girolamo, Emanuela Folliero, Ingrid Muccitelli, Sergio Friscia, Cecilia Capriotti, Samantha De Grenet, Marco Salvati ed altri.

«Ma come hai fatto, che siamo tutti fermi a casa?», è stata la domanda dell’autore tv Salvati. «Mi spiace tantissimo! In bocca al lupo per una prontissima guarigione», l’ulteriore augurio da parte del comico Friscia.

View this post on Instagram

Niente mondiali per la Perego ⚽️

A post shared by Paola Perego (@paolaperego17) on

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here