Paola Cortellesi sarà Petra: si gira la nuova serie Sky

Paola Cortellesi

Paola Cortellesi sarà Petra. L’attrice e comica darà volto all’ispettrice spagnola nata dalla penna di Alicia Giménez-Bartlett. Sono iniziate a Genova le riprese della nuova serie che andrà in onda su Sky. Ecco tutte le prime anticipazioni e indiscrezioni.

Paola Cortellesi sul set: le anticipazioni sulla serie Petra

Genova al posto di Barcellona. Paola Cortellesi è stata già avvistata nella città ligure per l’inizio delle riprese della nuova serie tv che andrà in onda su Sky in quattro puntate. Location scelte? A quanto pare gli avvistamenti della troupe di Cattleya sono avvenuti: vicino alla funicolare Zecca-Righi, nei pressi del teatro Carlo Felice e vicino al Porto Antico.

Sempre in città sono state cercate numerose comparse per prendere parte al set ed essere dirette da Maria Sole Tognazzi.

Terminate, però, le riprese in Liguria la troupe ed il cast di attori scelti approderanno poi a Roma per la seconda parte della fase produttiva.

Altre anticipazioni? Da quel poco che è trapelato Paola Cortellesi interpreterà la protagonista dei romanzi di Alicia Gimenez – Barlett. I best seller diventeranno, così come è accaduto per Camilleri e Montalbano, uno ad uno, una puntata della serie tv che si appresta ad entrare nei cuori dei telespettatori.

Zingaretti dovrà iniziare a tremare? La detective in gonnella è pronta a prendere il suo posto? Per dirlo è effettivamente presto, ma i ben informati sono pronti a scommettere sul successo di questo progetto.

Petra: focus sul personaggio

Chi è Petra, il personaggio che dovrà interpretare Paola Cortellesi? Si tratta di una donna imperfetta, una donna che ha imparato dagli errori commessi e che è pronta a commetterne di nuovi.

La protagonista dei libri di Alicia Giménez-Bartlett, uno dei personaggi più amati negli anni ’90, è una detective molto vicina alla gente, una ispettrice nella quale ci si può riconoscere con estrema facilità, grazie proprio ai suoi sbagli, alle sue paure, alle sue debolezze e alla sua grande umanità.

Con due matrimoni falliti alle spalle, dopo aver passato anni in archivio, la paladina della giustizia si ritrova in prima linea a dover risolvere casi forse più grandi di lei. Grazie però al suo intuito e al suo coraggio, ma anche alla saggezza del vice-ispettore Antonio Monte, poliziotto vecchio stampo prossimo alla pensione, Petra riesce sempre a svolgere un ottimo lavoro.

mm
Sono una giornalista pubblicista e amo la televisione, anche i programmi trash. Una mia prof del liceo mi ha insegnato che bisogna avere la mente aperta e guardare sempre tutto. C’è un tempo per ogni cosa: un tempo per  un bel documentario, un tempo per un talk polito e un tempo per Gemma e Giorgio o il GF Vip.   Potrei riguardare all'infinito le puntate di Grey’s Anatomy e Una Mamma per amica. Divisa fra Emilia Romagna e Abruzzo, amo viaggiare e scoprire piccoli angoli di Paradiso anche se il mio habitat naturale è la spiaggia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here