Ora o Mai Più, Lisa vince ma è accusata di plagio da Loredana Bertè

lisa masini berte

Trionfo annunciato per Lisa a Ora o Mai Più, ma la finale della prima edizione del talent musicale di Rai 1 ha visto scoppiare anche una polemica tra l’interprete di “Sempre” e la regina rock Loredana Bertè.

Loredana Bertè accusa Lisa di plagio

Durante la finale di “Ora o Mai Più” gli otto artisti in gara oltre a duettare con i loro Maestri hanno anche presentato per la prima volta dal vivo un loro inedito.

Lisa ha prestanto il brano “C’era una volta“, una canzone ritmata e dall’inciso incalzante prodotta da Marco Colavecchio. L’ascolto del brano ha però scatenato la Maestra Loredana Bertè che ha accusato la cantante di plagio.

L’inciso è identico a Ti sento dei Matia Bazar. E’ un plagio, lo chiamerei proprio così dichiara la Bertè che, piaccia o non piaccia, si è confermata una delle Maestre-Giurate più preparate e sincere della prima e fortunata edizione di “Ora o Mai Più“.

Poco dopo la rocker ha risposto anche alla collega Marcella Bella che ha assegnato un bel 9 alla concorrente motivando di aver premiato l’intero percorso all’interno del programma.

La Bertè allora ha giustamente sottolineato:

Dovevi votare l’inedito, hai sbagliato. Non dovevi votare il percorso. Non è giusto nei confronti degli altri concorrenti.

La replica della Bella è immediata:

Ma potrò votare quello che voglio io? Lei ha fatto il percorso migliore e l’ho votata.

C’era una volta di Lisa, è un plagio? Giudicate voi

Dopo la vittoria a Ora o Mai Più, Lisa ha replicato alle accuse di plagio lanciate da Loredana Bertè tramite il suo profilo Instagram ufficiale.

Precisiamo che le dichiarazioni riportano la firma “Staff“:

C’era una volta, un brano inedito pieno di forza, una storia.. poi le note sono sette.. E se qualcuno ha voluto di proposito cercare di sminuire o di distogliere l’attenzione per motivi di gioco o di strategia non dategli ascolto, ora ciò che conta è gioire insieme a Lisa e per Lisa.

Riascoltando l’inedito ci si rende conto subito che sono lontani, lontanissimi i tempi di “Sempre“, grandissimo successo in Italia e Francia della cantante, ma la canzone potrebbe funzionare in radio complice un ritornello accattivante ed immediato.

Onestamente parlare di plagio è davvero un pò esagerato, anche se l’inciso suona come qualcosa di già sentito. Chissà che gli arrangiatori e i compositori non abbiano preso spunto ed ispirazione proprio da “Ti sento“, brano indimenticabile dei Maria Bazar.

Una cosa è certa: la canzone non è all’altezza dell’indubbia qualità canora ed interpretativa di Lisa. Chissà che la cantante non abbia voluto tenere per sé un brano migliore da presentare alla commissione artistica di Sanremo 2019.

Intanto ecco gli audio di “C’era una volta” di Lisa e “Ti Sento” dei Matia Bazar:

C’era una volta di Lisa

Ti sento dei Matia Bazar

Ora o Mai Più 2018, la classifica finale

1) Lisa con Marco Masini (voto: 416)
2) Jalisse con Michele Zarrillo (voto: 403)
3) Massimo Di Cataldo con Patty Pravo (voto: 397)
4) Marco Armani con Red Canzian (voto: 389)
5) Alessandro Canino con Loredana Bertè (voto: 386)
6) Francesco Alotta con Fausto Leali (voto: 383)
7) Stefano Sani con Marcella Bella (voto: 378)
8) Valeria Rossi con Orietta Berti (voto: 341)

Potrebbe interessarti: Chi è Lisa, la vincitrice di Ora o Mai Più

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here