Nuovi palinsesti Rai: ecco chi rimane

rai

Finalmente ci sono comunicazioni quasi ufficiali sui nuovi palinsesti Rai, dopo la nomina del nuovo Direttore generale.

Tanta paura e polemiche e poi quasi tutto è come prima. Vediamo insieme il nuovo palinsesto della tv nazionale.

Le novità in Rai per la prossima stagione televisiva

Giovedì 15 giugno 2017 è stata una data che rimarrà nella storia per la TV nazionale. Il Consiglio di Amministrazione della Rai ha infatti esaminato i vari palinsesti riguardanti stagione televisiva che verrà.

Andrea Fabiano, direttore di  Rai 1;  Ilaria Dallatana di Rai 2 e Rai 3 diretta da Daria Bignardi, insieme con Rai 4, diretta da Angelo Teodoli.

Il 28 giugno 2017 verranno resi pubblici e ufficiali. Antonio Campo dall’Orto, direttore generale, che da tempo si scontrava con il CdA, è stato sostituito con Mario Orfeo, già direttore del Tg1.

Fabio Fazio passerà da Rai 3 a Rai 1, con allargamenti dei suoi temi e del suo pubblico. Egli infatti condurrà una versione tutta nuova del suo programma, Che tempo che fa.

La trasmissione verrà messa in onda di domenica. Inoltre avrà un altro programma, il quiz Rischiatutto già trasmesso su Rai 3 nella stagione passata.

Cristina Parodi sostituirà Pippo Baudo alla direzione di Domenica In, storico programma pomeridiano della domenica di Rai 1.

Paola Perego, conduttrice di Parliamone sabato, programma di Rai 1 chiuso dopo il servizio sessista sulle “donne dell’Est”, tornerà a condurre un talk show, ma su Rai 2.

Nuove comunicazioni sul palinsesto per ogni rete Rai

Roberto Bolle, condurrà uno speciale programma, accompagnato dal pianista Stefano Bollani. Su Rai 1, alla conduzione di La vita in diretta ci sarà anche Francesca Fiandini con Marco Liorni.

I comici Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu torneranno a fare su Rai 2 Camera Cafè.

In Mezz’ora, il programma di Rai 3 di Lucia Annunziata, avrà una maggiore durata e si dividerà in due parti. Cartabianca, condotto in prima serata da Bianca Berlinguer  è stato confermato.

Lo stesso vale per Alberto Angela, conduttore di programmi culturali e di divulgazione scientifica.

A Massimo Gramellini sarà probabilmente affidato un impegno maggiore. Gazebo, il programma di approfondimento condotto da Diego Bianchi passerà a La7,  l’autore Andrea Salerno ne è diventato direttore.
Il 28 giugno alla presentazione dei palinsesti verranno annunciate anche altre notizie, di cui non ci è dato sapere ora.

Non ci soffermiamo sulla questione degli stipendi, visto che ora si è data più possibilità di decisione sui criteri alle vari CdA. Speriamo di essere arrivati a un accordo stabile ed a programmi piacevoli e competitivi.