Massimo Giletti resta a La 7: “A Urbano Cairo devo gratitudine e rispetto”

Massimo Giletti

Nessun passaggio in Rai: Massimo Giletti resta a La 7

Massimo Giletti resta a La 7. A confermarlo è proprio il giornalista e conduttore televisivo durante un’intervista rilasciata a Panorama. Ecco le dichiarazioni di Giletti a pochi giorni dalla presentazione dei palinsesti della rete terzopolista.

Massimo Giletti rimane a La 7

Nessun cambiamento di rete per Massimo Giletti. Il conduttore torinese resta a La 7 continuando il sodalizio con l’editore Urbano Cairo.

A confermarlo, smentendo così ogni possibile riserva su un suo ritorno in Rai, è lo stesso Giletti che dalle pagine di Panorama ha dichiarato:

Rimango a La 7. A Urbano Cairo devo gratitudine e rispetto. Mi ha dato libertà quando gli altri me l’hanno tolta. Non posso dimenticarlo. Resto dove sono”.

Il conduttore e giornalista tornerà alla conduzione di “Non è l’Arena“, il programma televisivo trasmesso con grande successo la domenica sera su La 7. Un successo che ha visto Giletti diventare uno dei volti più amati della terza rete generalista del gruppo Cairo Communication.

Nonostante l’accoglienza di Urbano Cairo e il successo di critica e pubblico per il suo programma, Giletti ha nostalgia per la Rai. “Non significa che non abbia nostalgia della Rai” ha dichiarato a Panorama il conduttore che ha poi parlato del suo addio alla tv di Stato come di una ferita ancora parte.

Massimo Giletti polemizza con Mario Orfeo DG Rai

Sempre dalle pagine di Panorama, Massimo Giletti torna a parlare del suo addio in Rai. Una ferita ancora aperta per il conduttore torinese che polemizza con l’azienda di Viale Mazzini:

Io so chi ha deciso di chiudere L’Arena e mi spiace che Orfeo si sia reso complice di un’operazione che non è neppure servita a chi l’ha voluta.

Dichiarazioni che, manco a dirlo, riaccendono la polemica tra il conduttore e il DG della Rai. Recentemente va detto che era stato proprio Mario Orfeo, il direttore generale della Rai, a stuzzicare Giletti dichiarando durante la conferenza stampa di presentazione dei Palinsesti Rai Autunno 2018-2018 di non aver nessuno rimpianto o pentimento nel lasciare andare Giletti.

Abbiamo portato un altro tipo di televisione alla domenica pomeriggio aveva sottolineato il DG Rai. La replica di Giletti non è tardata ad arrivare:

Ci vuole davvero coraggio e tanta ipocrisia. Evidentemente Orfeo è un DG per cui i numeri non contano.

Potrebbe interessarti: Anticipazioni Non è L’Arena, ultima puntata: faccia a faccia con Corona

Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here