La vita è una figata – puntata 8 ottobre: Pif e Paola Turci ospiti di Bebe Vio

Bebe Vio

Dalla scherma alla televisione con lo stesso entusiasmo di sempre. Bebe Vio debutta domenica 8 ottobre su Raiuno con il programmaLa vita è una figata, nuovo talk di Raiuno che si colloca nella seconda parte della Domenica In delle sorelle Parodi. Scopriamo gli ospiti della prima puntata.

La vita è una figata: il nuovo talk di Bebe Vio

La vita è una figata. Un titolo diretto e ricco di significato quello scelto dalla giovanissima campionessa paralimpica Bebe Vio alla sua prima prova da conduttrice televisiva.

Una nuova avventura per l’atleta che debutta domenica 8 ottobre alle 17.45 su Rai 1 con un talk dedicato alla vita. Puntata dopo puntata l’atleta accoglierà in uno studio – loft ricreato ed arredato con oggetti della sua vita gli ospiti proprio per ricreare un clima di confidenza e tranquillità.

Si parlerà di ricordi, confidenze, ma anche delle difficoltà della vita a cui tutti siamo sottoposti. L’obiettivo di Bebe è di raccontare al pubblico da casa che tutti i problemi possono essere affrontati e vinti e che la vita resta un regalo bellissimo di cui godere ogni giorno.

Nonostante gli impegni televisivi Bebe Vio pensa già al futuro e chiarisce che lo sport è e resta tutta la sua vita. “Nasco come atleta e rimango un’atleta” ha dichiarato la ventenne veneziana che è già proiettata ai mondiali di scherma paralimpica in programma dal 6 al 12 novembre a Roma e alle prossime Olimpiadi.

La vita è una figata – 8 ottobre: ospiti della prima puntata

La prima puntata de “La vita è una figatasi preannuncia davvero ricca di ospiti. A cominciare dalla cantautrice Paola Turci reduce da un anno davvero magico dal punto di vista professionale. Con la Turci, Bebe Vio parlerà di cicatrici, un tema che riguarda entrambe molto da vicino.

La cantante di “Fatti bella per te“, infatti, racconterà del drammatico incidente del 1993 e di come sia cambiata la sua vita. Non solo, ma anche del lunghissimo percorso di vita e personale che le hanno permesso di convivere con il suo “nuovo” volto.

Tra gli altri ospiti anche Pif, all’anagrafe Pierfrancesco Diliberto, che racconterà come le telecamere siano state fondamentali per vincere la timidezza e della sua lotta contro la mafia. Spazio poi alla storia di Andrea Caschetto che dopo un intervento chirurgico ha perso la memoria e convive con le amnesie. Il giovane ragazzo siciliano  racconterà di un escamotage che gli permette di ricordare il passato.

Si parlerà poi di sogni con Mayla Riccitelli, una bambina di soli 10 anni che nonostante non abbia una gamba sta cercando di realizzare il sogno di diventare una ballerina. Ad attenderla nello studio di Bebe Vio ci sarà una bellissima sorpresa: la ballerina Simona Atzori.

Ultimo ospite Gianluca Maffeis, globe-trotter che condividerà con il pubblico la sua particolare impresa: viaggiare per il mondo senza salire a bordo di un aereo. Una scelta voluta per godersi al meglio ogni singolo viaggio.

L’appuntamento con la prima punta de “La vita è una figata” è per domenica 8 ottobre alle 17.45 su Raiuno.

CONDIVIDI
Articolo precedenteBeautiful, anticipazioni USA: Bill ripensa ad un momento hot con Steffy, Liam porta in viaggio Sally
Prossimo articoloProgrammi tv stasera, domenica 8 ottobre
Testardo, sognatore, ironico, logorroico, attento osservatore e curioso all'ennesima potenza. Campano di origini, ma alla continua ricerca del suo posto nel mondo si laurea in Scienze Politiche e contemporaneamente completa il percorso per diventare Giornalista Pubblicista. Consumatore di dischi, tele-dipendente, appassionato di cinema e serie tv. Diverse le collaborazioni: dalla carta stampata fino al passaggio al giornalismo online.