Il film da vedere stasera, 7 dicembre – Fred Claus – Un fratello sotto l’albero

Fred Claus - LocandinaBuongiorno amici! Siamo oramai in periodo natalizio, quindi anche noi di SuperGuida ci uniformiamo e vi consigliamo per stasera la commedia Fred Claus – Un fratello sotto l’albero (2007) di David Dobkin (2 single a nozze) con Vince Vaughn, Paul Giamatti e Kevin Spacey.

Trama del film:

Secoli fa vivevano due bambini. Il minore dei due era un esempio di bontà e generosità verso gli altri, tanto che una volta adulto divenne santo. E la tradizione vuole che chi assurga a questo stato possa vivere molto a lungo dato che il tempo rallenta.

Ma questo non vale solo per lui ma anche per i membri stretti della sua famiglia, ciò vuol dire i suoi genitori e suo fratello maggiore. Così mentre il bambino viene conosciuto con il nome di Santa Claus (Paul Giamatti) suo fratello Fred (Vince Vaughn) sentendosi per nulla alla sua altezza si allontana da lui in cerca della sua strada.

Tornando ai giorni nostri Fred (un fannullone che campa con piccoli raggiri e cerca sempre di realizzare il colpo grosso), si rivolge al fratello per avere i soldi per aprire un’agenzia di scommesse.

Ma Santa Claus, stufo di avere notizie dal fratello maggiore solo quando si tratta di doverlo togliere dai guai, questa volta gli concede il denaro a patto che si rechi al Polo nord per dare una mano al lavoro per confezionare i regali di Natale.

Il carattere esuberante di Fred provoca diversi problemi ed entrambi dovranno fare i conti con l’ispettore per la commissione per l’abolizione del Natale (Kevin Spacey), mandato a controllare l’efficienza di Babbo Natale, degli elfi e di tutta la truppa e che ha tutta l’intenzione di far chiudere l’attività di Nick…

Appuntamento alle ore 21.10 su Italia 1!

Alcune curiosità sul film

  • Il film è stato girato in Inghilterra ed in Illinois (USA)
  • Gli incassi totali hanno sfiorato i 100 milioni di dollari.

Gli attori protagonisti

Vince Vaughn
Vince Vaughn

Vincent Anthony Vaughn è nato a Minneapolis il 28 marzo 1970.

Figlio dell’agente di cambio Sharon Eileen DePalmo e del rappresentante Vernon Vaughn, ha origini italiane, albanesi, libanesi, tedesche, inglesi, irlandesi. I suoi genitori hanno divorziato nel 1991. Dopo gli studi venne accettato all’Università Yale, ma rinunciò per tentare la carriera come attore.

Nel 1998 interpreta il ruolo che fu di Anthony Perkins in Psycho, remake dell’originale di Hitchcock, e nel 2000 è co-protagonista assieme a Jennifer Lopez dell’onirico The Cell. Tra suoi film vi sono Old School, Palle al balzo – Dodgeball, 2 single a nozze – Wedding Crashers e Ti odio, ti lascio, ti… con Jennifer Aniston, per il quale ha curato anche la sceneggiatura e produzione.

Vaughn è stato brevemente legato a Jennifer Aniston. Successivamente ha sposato un’agente immobiliare con cui ha due figli.

Paul GiamattiPaul Edward Valentine Giamatti è nato a New Haven, il 6 giugno 1967.

Ultimo di tre fratelli, il maggiore, Marcus Giamatti è anch’egli attore cinematografico. Suo padre morì per un infarto nel 1989. Frequenta l’Università di Yale, conseguendo la laurea in letteratura inglese e ottenendo il diploma dalla Scuola di arti drammatiche della prestigiosa università statunitense.

Debutta al cinema nel 1992 con la pellicola Le mani della notte di Jan Eliasberg. Per il ruolo del manager sportivo Joe Gould in Cinderella Man – Una ragione per lottare di Ron Howard ottiene la candidatura all’Oscar al miglior attore non protagonista nel 2006 e numerosi altri premi e candidature.

Nel 2011 ha ricevuto il Golden Globe come miglior attore in un film commedia o musicale per l’interpretazione nel film La versione di Barney. Sposato, ha un figlio con la produttrice O.Cohen.

Kevin SpaceyKevin Spacey Fowler, conosciuto al grande pubblico come Kevin Spacey è nato a South Orange, il 26 luglio 1959

Nato nel New Jersey, si trasferisce all’età di 4 anni a Los Angeles insieme alla famiglia. Visto il carattere turbolento del ragazzo, i genitori decidono d’iscriverlo alla Northridge Military Academy, da dove viene rapidamente espulso per aver picchiato – pare per legittima difesa – un altro studente dell’accademia.

Kevin si iscrive quindi alla Chatsworth High School, dove conosce due futuri colleghi, Val Kilmer e Mare Winningham.Tra la passione per la boxe e quella per la recitazione, Kevin sceglie quest’ultima, anche su consiglio dell’amico Val Kilmer, che gli suggerisce di trasferirsi a New York per seguire lezioni alla famosa Juilliard School.

La consacrazione sul grande schermo arriva nel 1996 con la vittoria dell’Oscar al miglior attore non protagonista per il memorabile ruolo di Roger “Verbal” Kint nel thriller I soliti sospetti di Bryan Singer. Nel 2000, ottiene l’Oscar al miglior attore per American Beauty.

Trailer del Film

Fonti citate nell’articolo: Wikipedia

CONDIVIDI