Fabio Fazio, il conduttore di Che tempo che fa fonda «L’Officina» con Magnolia

Fabio Fazio

In RAI vedremo un ‘nuovo’ Fabio Fazio. Il conduttore di Che tempo che fa ha appena fondato L’Officina, una nuova società di produzione che vede come soci Magnolia e lo stesso presentatore.

Fazio si prepara così al ‘grande salto’, integrando la figura del conduttore televisivo a quella di produttore dei suoi stessi programmi.

Fabio Fazio e Magnolia fondano L’Officina

L’annuncio della nascita della nuova casa di produzione L’Officina – recentemente creata dal conduttore di Che tempo che fa, Fabio Fazio, e da Magnolia, società di produzione televisiva indipendente leader nella creazione, produzione e adattamento di format di intrattenimento – è arrivato grazie ad una nota diramata sulla stampa:

Nasce una collaborazione che porta anche in Italia un modello del mercato anche con reti del servizio pubblico: un modello che vede l’impegno produttivo diretto dei più importanti conduttori di talk show. In questo genere di prodotto è leader riconosciuto il Banjay Group, di cui fa parte Magnolia.

Per Fabio Fazio, e più in generale per la RAI, il nuovo modello conduttore-produttore sembrerebbe inedito, almeno rispetto al passato.

E’ pur vero, però, che in altre aziende, ad esempio Mediaset, Maria De Filippi con la sua Fascino p.g.t sperimenta con successo e già da anni qualcosa di molto simile per le sue trasmissioni.

Un nuovo modello, quello de L’Officina targato Fabio Fazio e Magnolia – We are Banijay, che qualora funzionasse, non è da escludere che in futuro possa venir anche esteso ad altri programmi televisivi e ad altre reti italiane.

Inoltre, sarà sicuramente interessante vedere come si declinerà sul piccolo schermo questa novità sul fronte dello stile produttivo, forse soprattutto, ma non solo, in termini di TV-Servizio pubblico e al di là di logiche commerciali (c’è chi dice) comunque legittime per una TV-Ibrido come la RAI.

Che tempo che fa da Endemol a Magnolia con Fazio

Tra l’altro, l’annuncio della nascita de L’Officina è stato in qualche modo preceduto dallo stesso Fabio Fazio in tempi non sospetti. Lo scorso 29 marzo 2017, infatti, in un tweet il conduttore di Che tempo che fa aveva scritto:

In una TV che cambia, bisogna assumersi responsabilità e nuovi rischi. D’ora in poi, ovunque sarà, vorrei essere produttore di me stesso…

Intanto, Fabio Fazio e il suo team di autori pare stiano già lavorando alla nuova edizione di Che tempo che fa, che debutterà per la prima volta su RAI 1 nella prima serata di domenica 24 settembre 2017, tanto che lo stesso Fazio, almeno in apparenza entusiasta del passaggio da RAI 3 alla rete Uno della RAI, sempre su Twitter ha così fatto sapere:

Prima riunione con RaiUno per il nuovo che tempo che fa: tante novità e molti ospiti in arrivo.

Sembra, quindi, archiviarsi così, in maniera definitiva, il rapporto quasi decennale tra Fabio Fazio ed Endemol Shine Italia, che per più di 10 anni ha prodotto Che tempo che fa quando il programma era ancora trasmesso su RAI 3 e sin dalla sua primissima puntata del 13 settembre 2003.

Cosa diceva Luciana Littizzetto in uno noto spot di telefonia? Meglio cambiare, neh! Oh, nel caso di Fazio proprio non si può dire che la comica non ci avesse visto lungo già allora…

CONDIVIDI