E’ morto Bibi Ballandi

bibi ballandi

Addio a Bibi Ballandi, produttore televisivo ed imprenditore italiano di successo che ha lavorato con Gianni Morandi, Fiorello, Renato Zero e Adriano Celentano

Il mondo dello spettacolo piange la scomparsa di Bibi Ballandi, uno dei produttori televisivi italiani di maggior successo. E’ morto dopo una lunga lotta contro il male del secolo a cui ha dovuto arrendersi all’età di 72 anni.

E’ morto Bibi Ballandi

Classe 1946, Bibi Ballandi è scomparso questa mattina all’età di 72 anni. Imprenditore e produttore televisivo di successo, Bibi durante la sua straordinaria carriera ha lavorato con grandi nomi del panorama dello spettacolo contribuendo al successo di artisti del calibro di Fiorello, Renato Zero, Giorgio Panariello e tanti altri.

La tragica notizia è stata annunciata questa mattina durante il programma “UnoMattina” condotto da Franco di Mare e Benedetta Rinaldi su Rai 1. In studio Milly Carlucci chiamata per presentare i concorrenti della nuova edizione di “Ballando con le stelle“, non è riuscita a trattenere la lacrime lasciando lo studio senza riuscire a pronunciare una parola.

Con la morte di Bibi Ballandi se ne va un enorme pezzo di spettacolo e televisione italiana.

Chi era Bibi Ballandi?

Classe 1946, Bibi Ballandi era nato il 15 febbraio a Bologna da Iso, ex tassista. Sin da giovanissimo ha cominciato a lavorare nel mondo dello spettacolo diventando manager di diversi artisti.

Durante gli anni ’70 ha lavorato con grandi stelle della musica: da Mina a Rita Pavone, da Al Bano a Orietta Berti. Successivamente ha collaborato con i grandi cantautori: Lucio Dalla, Fabrizio De André, Roberto Vecchioni e Francesco De Gregori.

Tra i fondatori della storica discoteca “Bandiera gialla” di Rimini, comincia la sua carriera nel mondo della televisione con la sua società di produzione Ballandi Multimedia siglando un accordo con la Rai.

Dietro il grande successo degli show di Fiorello, Gianni Morandi, Massimo Ranieri, Giorgio Panariello e Renato Zero c’è il suo zampino. Non solo, ha prodotto alcuni dei programmi televisivi di maggior successo del piccolo schermo: “Ti lascio una canzone” e “Ballando con le stelle” per citarne solo due. Inoltre ha anche lavorato ad una serie di trasmissioni dal taglio culturale trasmesse sul canale Sky Arte.

Uomo discreto, Bibi ha sempre replicato con estrema semplicità alle critiche ricevute. Un uomo d’altri tempi per il mondo della televisione.

I funerali si terranno a Bologna, città natale a cui il produttore è sempre stato molto legato.

CONDIVIDI