Blue Bloods, su RAI 2

Quante volte, specialmente con i tempi che corrono, ci siamo fermati a pensare a quanto la nostra vita sarebbe più facile appartenendo ad una famiglia ricca ed importante, credendo che grazie al denaro, ma soprattutto al nome” avremmo la strada spianata per ogni nostro obbiettivo?

Ma, anche se sembra una domanda dalla risposta scontata, siamo davvero sicuri che sia così?

Cioè che il nome importante renda tutto più semplice?

E se, per assurdo, non fosse così?

Proprio di questo racconta la serie poliziesca americana, inserita nel palinsesto di Rai 2, “Blue Bloods.

La trama

Questo poliziesco che ha fatto appassionare, prima i telespettatori di oltre oceano e successivamente quelli italiani, narra le vicende della famiglia Reagan, che ha come capostipite, niente meno che il capo della polizia di New York, Frank Reagan (interpretato da Tom Selleck).

La peculiarità di questa famiglia è che tutti i suoi componenti, dalle vecchie fino alle nove generazioni, sembrano essere attratti dal mondo della giustizia, chi dal fascino della divisa”, chi invece, da quello di una carriera nel ramo legale.

Tutto ciò potrebbe sembrare piuttosto scontato se non si considera il piccolo particolare che Frank Regan, e prima di lui suo padre, Henry Regan hanno come filosofia di vita la regola secondo la quale, ognuno dei suoi figli debba “farcela da solo” e non può assolutamente usare il nome “Regan” per agevolarsi nel proprio percorso di vita, qualunque esso sia.

Fanno parte della famiglia:

DANNY REAGAN (interpretato da Donnie Walhberg): Figlio di Frank; è Detective presso il distretto di polizia di New York;

ERIN REAGAN BOYLE (interpretata da Bridget Moynahan): Figlia di Frank ed assistente procuratore;

JAMIE REAGAN (interpretato da Will Estes): Figlio di Frank e recluta presso il distretto di polizia di New York;

NICOLE “NICKY” REAGAN BOYLE (interpretata da Sami Gayle): Figlia di Erin e nipote di Frank.

Curiosità sulla serie

Il ruolo di Frank Reagan è stato affidato a Tom Selleck, già conosciuto dal pubblico del piccolo schermo di “qualche anno fa”, per aver interpretato “Magnum PI”, nell’omonima serie a stelle e strisce.

Buon divertimento!

Dal Lunedì al Venerdì alle 18:50 (su Rai 2).

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl film da vedere stasera, 19 luglio – Derailed – Attrazione letale
Prossimo articoloThe Mentalist: il lato “occulto” del crimine!
Mi chiamo Chiara, ho 27 anni e la mia più grande passione è la scrittura, che coltivo sin da quando posso ricordare. Nel tempo libero oltre a scrivere (per lo più racconti) mi piace molto anche leggere, ascoltare musica e guardare la televisione (in particolare serie tv poliziesche e programmi reality/tutorial, che trovo molto interessanti perché permettono sempre di imparare cose nuove). Infine un’altra mia grande passione sono i bambini, con i quali ho anche l’ambizione di poter lavorare o come educatrice di asilo nido (lavoro per cui sono abilitata da una laurea) o come baby sitter. Di loro mi piace soprattutto la loro genuinità ed il fatto che sono privi di filtri e che trasmettono molta allegria.