Blanca, fiction Rai 1: quando in tv, cast, puntate, libri e dove è stato girato

Blanca la serie

Arriva su Rai 1 una fiction fuori dagli schemi classici: la protagonista è una ragazza ipovedente. Blanca, questo il titolo della fiction prodotta da Lux Vide, racconta la storia di una detective dalle mille risorse che segna il debutto come protagonista di Maria Chiara Giannetta, l’amatissimo capitano Anna Olivieri di “Don Matteo”. Vediamo nel dettaglio tutte le informazioni sulla fiction: quando in tv, numero puntate, location e cast.

Blanca, fiction su Rai 1 con Maria Chiara Giannetta: quando in tv

In “Blanca”, prodotta da Lux Vide in collaborazione con Rai Fiction, Maria Chiara Giannetta – che ricordiamo anche nel cast di “Buongiorno, mamma!” con Raul Bova –  presta il volto a Blanca Ferrando, una ragazza ipovedente molto tosta che realizza il sogno di diventare consulente della polizia. La detective ipovedente ha fatto di necessità virtù: ha sviluppato e affinato tutti gli altri sensi, soprattutto l’udito. La messa in onda della fiction è fissata a lunedì 22 novembre 2021 in prima serata su Rai1.

La trama e il cast di Blanca, dal 22 novembre in prima serata sull’ammiraglia Rai

La serie tv prodotta anche da Rai Fiction, ci terrà compagnia per sei puntate e la protagonista, Blanca Ferrando arriverà come un uragano nel commissariato di Genova, travolgendo la vita di tutti: il commissario Bacigalupo interpretato da Enzo Paci, interessato soltanto ad arrivare alla pensione, e l’affascinante ispettore Liguori, a cui presta il volto l’affascinante Giuseppe Zeno che vediamo attualmente su canale 5, nella fiction “Una Famiglia Perbene”, al fianco di Simona Cavallari.

Blanca, per conquistare la loro fiducia dovrà dimostrare di poter dare un contributo originale alle indagini, grazie alle doti e alle abilità che ha sviluppato negli anni. Blanca, infatti, ha perso la vista a 12 anni in un drammatico incendio in cui è morta la sorella maggiore. Da allora si è dovuta rimettere in gioco. Ha imparato a muoversi con l’aiuto del suo cane guida Linneo, a orientarsi al buio, a “leggere” gli stimoli tattili, sonori e olfattivi. Una sorta di “superpoteri” che l’aiuteranno a risolvere i casi che si presenteranno in ogni puntata.

Blanca dove è stato girato: qual è la location della fiction di Rai1?

Un noir coinvolgente e commovente ambientato alle porte di Napoli, a Pozzuoli. Tuttavia, le riprese si sono svolte nella meravigliosa spiaggia di Rapallo, sulla spiaggia di Trelo nella località San Michele.

Blanca arriva proprio nel commissariato della città per dare manforte al commissario Bacigalupo e l’ispettore Liguori a risolvere tre casi complicati e difficili che sono in relazione l’uno con l’altro. La detective è esperta di decodificazione. La polizia si trova, di fronte alcuni scenari che hanno qualcosa in comune: l’assassinio di un pregiudicato, il cadavere di una donna in fondo a un cratere, la sparizione di un adolescente e il rapimento di un altro ragazzo.

Cos’hanno in comune questi reati? La cosa che li accomuna è che tutti i cadaveri hanno a che fare con la fabbrica Di Somma e al suo direttore che pare usare metodi non proprio leciti. Grazie all’intervento di Blanca, che da ipovedente ha sviluppato necessariamente gli altri sensi, i tre si avvicinano alla soluzione dell’enigma che porta dai quartieri popolari ai piani alti della città.

Il Cast di Blanca, fiction su Rai 1 con Maria Chiara Giannetta

A guidare il cast della fiction, nei panni della protagonista, c’è Maria Chiara Giannetta, Al suo fianco, attori molto presenti nelle fiction italiane, come Giuseppe Zeno e Pierpaolo Spollon. Ed inoltre:

      • Maria Chiara Giannetta è Blanca Ferrando;
      • Giuseppe Zeno è l’Ispettore Michele Liguori;
      • Pierpaolo Spollon è Nanni:
      • Federica Cacciola è Stella;
      • Enzo Paci è il Commissario Bacigalupo;
      • Gualtiero Burzi è Nello Carità;
      • Antonio Zavatteri è Alberto Ferrando;
      • Ugo Dighero è il padre di Blanca;
      • Fiorenza Pieri è Marinella;
      • Margareth Madè è Margherita;
      • Sara Ciocca è Lucia Ottonello.

Le dichiarazioni dell’attrice Maria Chiara Giannetta sulla fiction Blanca

Raggiunta dal settimanale Sorrisi e Canzoni tv, l’attrice ha dichiarato:

«Blanca va spedita come se non avesse alcun tipo di disabilità, ha gli strumenti giusti per potersi rialzare dopo l’incidente e per poter andare avanti con la sua vita» spiega Maria Chiara «Una sfida che capita di rado nella carriera di un attore».

Vedremo inoltre una Genova anticonvenzionale, bella e grigia, dove lei porterà colore con i suoi vestiti variopinti, la musica funk dei Calibro 35, che ascolta a volume altissimo anche per strada, e l’energia travolgente grazie alla quale affascinerà anche Nanni, chef specializzato in piatti genovesi interpretato da Pierpaolo Spollon, uno dei giovani medici di Doc – Nelle tue mani dove interpreta i timido specializzando Riccardo Bonvegna. La regia della fiction Blanca è affidata al regista Jan Maria Michelini.

Blanca fiction tratta dai libri di Patrizia Rinaldi

Blanca, la fiction, targata lux Vide, è tratta dall’omonimo romanzo della scrittrice Patrizia Rinaldi. Gli autori sono i medesimi di Doc – Nelle tue mani, il medical drama campione di ascolti con Luca Argentero.

Non è la prima volta che le fiction attingano dai libri. Lo abbiamo visto per Il Commissario Montalbano, nati dalla penna di Andrea Camilleri, così come per i libri di Maurizio De Giovanni, nella fiction Il Commissario Ricciardi interpretati da Lino Guanciale, ma anche altre serie di enorme successo come: L’Allieva e L’Amica Geniale.

Dalla penna della Rinaldi nasce il personaggio di Blanca Occhiuzzi del commissariato di Pozzuoli. È una sovrintendente di bell’aspetto, ma che fin dalla nascita non ha il privilegio di poter guardare il mondo con i suoi occhi. Questa caratteristica la spinge a sviluppare gli altri sensi.

Le parole della scrittrice Patrizia Rinaldi su “Blanca”

“Blanca è una storia nera tutta giocata sull’udito”. Blanca è soprattutto una donna non omologata, che non si piange addosso: ha accettato il suo limite, trasformandolo in una risorsa. Si occupa di décodage, cioè di decifrare i rumori di fondo, ma ai suoi sensi affinati aggiunge una sensibilità particolare. È forte, ma anche fragilissima e comunque vuole essere e sembrare più animosa di quello che si sente in realtà. Le avventure di Blanca sono proseguite in un terzo romanzo, Rosso caldo, pubblicato sempre da Edizioni E/O nel 2014”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here