Belen Rodriguez arrabbiata con Virginia Raffaele per una frase offensiva nei suoi confronti

Belen rodriguez

Belen Rodriguez oltre ad essere una gran bella donna, è simpatica e dotata di “sense of humour”. Ama molto ridere o scherzare, forte di un discreto autoironismo che le consente di prendersi in giro. Per tale motivo, deve averla fatta proprio grossa la sua più grande imitatrice, Virginia Raffaele, per farla arrabbiare così.

Va precisato che Belen ha sempre preso con filosofia le imitazioni della Raffaelle, apprezzandole ed assolutamente non prendendosela più di tanto.

Forse Belen ha ben chiaro il concetto che sei veramente famoso solo quando qualcuno ti imita. È la regola. Un personaggio famoso, un vip già dovrebbe mettere da conto che in quanto tale possa esserci qualcuno che lo potrebbe imitare. Invece talvolta sembrano scordarselo, inscenando battaglie legali contro il comico di turno.

Andiamo dunque a vedere cosa è successo nei dettagli.

Belen parla di Selfie e ringrazia le sue pigmalione

belen ventura mutande

Belen ha rilasciato una intervista ad Alessandra Menzani per Libero, parlando della sua esperienza a Selfie e di un fatto che l’avrebbe fatta infuriare non poco.

Lavorare a Selfie è stato per Belen molto stimolante, poiché non devi stare solo seduta su una seggiola a presentare, ha dichiarato. Vai sul campo, partecipi alle emozioni del protagonista di puntata, fai qualcosa di buono per lui.

Se possibile Belen spera di poter ripetere l’esperienza. La showgirl ha poi ringraziato Maria de Filippi per la fiducia accordatale.

Parole di stima per la sua prima talent scout, Simona Ventura, compagna di avventura a Selfie.

 Non bisogna scordarsi di chi ti ha scoperto. Lei mi ha creato, in un certo senso. Di casting ne avevo fatti molti, ma avevo problemi con il permesso di soggiorno. Simona fu testarda: ‘La voglio subito’. Le piaceva il mio carattee.

E’ stato bello confrontarsi sullo stesso palco e vedere come sono cresciuta in questi anni. Allora, ai miei esordi, non sapevo neppure lanciare la pubblicità”.

Belen ha così cancellato definitivamente tutte quelle voci che insinuavano che i rapporti tra l’argentina e la Ventura fossero ai ferri corti  (QUI potete rileggere l’articolo al riguardo).

Belen parla della Raffaele: “Ora è scontata e banale”.

È l’altra parte dell’intervista a suscitare interesse. Quella in cui Belen parla della Raffaele. L’argentina mostra di non apprezzare più così tanto le imitazioni della Raffaele, come prima.

Non mi sta più simpatica quell’imitazione. Lei ha un talento smisurato, ma se un personaggio ti ha portato al successo lo devi anche rispettare. Se fai tante puntate con la parodia di Belen, o di altre, perché a me pare che non si rinnovi mai, non ci puoi sempre massacrare così sempre.

All’inizio era leggera, adesso è troppo. Si è persa nell’emulazione, ora si diverte di più a fare vedere la sua coscia per dimostrare che anche lei ha una fisicità notevole. E’ decaduta nella volgarità. Scontata e banale.

Insomma, Belen ammette il talento della imitatrice, ma critica le sue performance troppo ripetitive ed esasperate. La Raffaele, secondo Belen, tenderebbe a porre l’accento troppo sul lato sensuale dei personaggi imitati. Alla lunga, afferma l’argentina, diventi banale.

Ricordiamo le famosa ed esilarante imitazione di Belen fatta a Sanremo negli anni dalla Raffaele. Da allora, secondo Belen, nulla è cambiato nel senso delle gag, ora fin troppo esagerate.

Qui potete rivedere la comica alle prese con l’imitazione di Belen a Sanremo 2016:

Belen: quella frase pronunciate in tv che l’ha ferita

È stata una frase soprattutto ad avere fatto infuriare ed offendere Belen.

La showgirl stava guardando il programma di Virginia Raffaele, Facciamo che io ero, quando ha sentito la comica introdurre l’imitazione della Sabrina Ferilli con parole che non ha gradito.

Nell’annunciare l’imitazione di Sabrina Ferilli ha detto, più o meno: ‘Vi presento questa attrice che senza fare sesso online è famosa lo stesso’. Cosa? Mi sono sentita ferita.

Il riferimento secondo Belen è ad un vecchio video “rubato” da un ex fidanzato e messo in rete a sua insaputa, in cui Belen era in “intimità” con lui. Una vicenda che ferì profondamente l’argentina, tanto da doverla costringere a rivolgersi ad un’analista per superare il trauma.

Non ho mai nascosto quanto ho sofferto per la pubblicazione di quell’atto vigliacco fatto dal mio ex fidanzato quando ero molto giovane, quando avevo accettato di fare l’amore con il mio uomo – che non si può chiamare uomo – davanti a una videocamera. Un errore. Sono stata male tre mesi, chiusa in casa.

L’argentina insomma non si aspettava tali parole dalla Raffaele, il suo dispiacere è evidente.

Le parole di Virginia sono un’offesa alle donne, una di loro si è tolta la vita per la vergogna. Se sei una comica punti sulla felicità, a furia di ripeterti è ovvio che devi diventare sempre più pesante. Non fai più ridere. Invece fai arrabbiare tutti i personaggi che imiti.

Virginia Raffaele: “Il mio obiettivo non è l’offesa”

Nessuna replica da parte della comica Virginia Raffaele, nessuna giustificazione. Anche lo scorso anno la comica si era dovuta scusare con l’argentina che si era risentita per una sua imitazione.

In una intervista al settimanale Chi, la Raffaele aveva spiegato che a lei non piace offendere o far star male i personaggi che imita, il suo obiettivo non è l’offesa, ma centrare il personaggio. Ciò può anche significare che l’imitato se ne risenta, ma anche che lei ha colpito nel segno.

Questo d’altronde è l’umorismo che è una forma più sottile di comicità, basata sull’osservazione di aspetti insoliti e bizzarri della realtà, che può talvolta suscitare sentimenti di diversa entità verso ciò che fino a poco prima ci aveva fatto sorridere.

Alla fine una imitazione non è nulla di spiacevole, soprattutto se a fartela è una comica di tale calibro, purché non si tramuti da caricatura a satira.