Barbara D’Urso torna con la Dott. Giò, nel cast anche Patrick Dempesy il Dr. Stranamore di Gray’s Anatomy

Barbara D'Urso, interpretazione della dottoressa giò

Barbara D’Urso, “nostra signora delle faccette” tornerà a rivestire i panni della Dottoressa Giò. Vi avevamo già anticipato questa novità della brillante conduttrice napoletana, ora arriva la conferma ufficiale: a giugno inizieranno le riprese della popolare fiction.

Barbara D’Urso di nuovo impegnata sul set

Il tornado Barbara D’Urso non si arresta. Alla “veneranda” età di 60 anni festeggiati come una ventenne, la conduttrice, che iniziò la sua carriera come attrice, torna a rivestire quel ruolo.

La celeberrima serie La Dottoressa Giò che segnò l’ascesa della D’Urso riscosse un successo strepitoso tra i telespettatori, tanto che dal progetto iniziale di un film per la tv fu scritta una serie che appassionò la gente.

La Dottoressa Giò: l’indiscrezione del settimanale Spy

A rivelare come sempre notizie succulente relative al mondo della tv è il settimanale Spy, che conferma che a giugno inizieranno le riprese della fiction.

Quindi per tutti coloro che si chiesero- quando uscì la notizia- come avrebbe fatto la conduttrice a conciliare i suoi impegni televisivi di Pomeriggio Cinque e Domenica Live con il set, ecco che avranno le risposte del caso: le riprese inizieranno a giugno dopo la fine della stagione televisiva che impegna la D’Urso.

Nel cast anche Patrick Dempsey di Grey’s Anatomy

Stando alle prime anticipazioni la Barbarella Nazionale avrà nella fiction tre partner e uno di questi sarà l’affascinante Patrick Dempsey il Dr.Stranamore di Gray’s Anatomy che ha spezzato più di qualche cuore!

Il popolare attore irlandese avrebbe accettato di prendere parte a questo prodotto nostrano perché folgorato dalla personalità decisa e spumeggiante della conduttrice Mediaset, che ha conosciuto l’anno scorso in estate a Ischia.

La Dottoressa Giò come Gray’s Anatomy?

Ancora è tutto top secret e poco o nulla si conosce della fiction. E’ noto soltanto che sarà girata sella Costiera Amalfitana, all’Ospedale di Amalfi. Dunque la storia non sarà più ambientata a Roma, come nelle prime due stagioni, bensì in Campania.

Sulla sceneggiatura la conduttrice aveva già anticipato che si ispirerà alle fiction americane in camice bianco per cui è probabile che vedremo la nostra Barbara trasformarsi in una provetta Meredith come nella serie di Shonda Rhimes!

La Dottoressa Giò – trama

La dottoressa Giorgia Basile, per tutti Giò, lavora come ginecologa in un ospedale romano. Il suo sogno più grande è avere un figlio e ci riesce, ma deve combattere con la realtà quando, nel tentativo di sedare una lite fra una donna incinta tossicodipendente e il suo spacciatore, perde il bambino. Questo episodio segna per sempre la sua vita e la allontana sempre più dal marito Armando, avvocato con il “vizietto delle donne”.

CONDIVIDI